Home » Valanga su hotel, individuati sei superstiti: tra i sopravvissuti moglie e figlia dello chef
Fonte il mattino
Italia News

Valanga su hotel, individuati sei superstiti: tra i sopravvissuti moglie e figlia dello chef

epa05734330 A still image grabbed from a video released by the Italian Fire Department shows the rescue operations of two children at the hotel Rigopiano, which was hit by a massive avalanche apparently due to earthquakes on 18 January in central Italy, in Farindola, Abruzzo region, Italy, 20 January 2017. Rescuers have tracked down eight people alive, including two children, at the Hotel Rigopiano, Carabinieri police sources said 20 January. EPA/ITALIAN FIRE DEPARTMENT HANDOUT HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES

Valanga su hotel, individuati sei superstiti

Un filo di fumo ha guidato i soccorritori che fra i resti dell’Hotel Rigopiano hanno recuperato sei superstiti (quattro adulti e due bambini) in buone condizioni che si erano rifugiati sotto un solaio del resort travolto da una valanga due giorni fa. Un filo di fumo, un filo di speranza: quanto di più sorprendente ci si poteva attendere in quello scenario di morte e devastazione ha attirato nella mattinata l’attenzione di chi da due giorni stava scavando con piccole pale e con le mani fra neve, rocce e tronchi d’albero e macerie. Fra i sopravvissuti Gianfilippo Parete, 8 anni, e la mamma Adriana: sono i familiari del cuoco Giampiero, il primo a dare l’allarme contattando con Whatsapp il suo datore di lavoro a Silvi. La mamma, quando è stata portata alla luce da un varco di una intercapedine molto stretta, ha indicato chiaramente ai vigili del fuoco di andare a prendere la figlia Ludovica, 5 anni, ancora nel vano in cui avevano trovato rifugio.

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com