Arte Cultura Italia News

Pompei propone tesori senza fine, aprono al pubblico tre domus restaurate

Pompei, aprono al pubblico tre domus restaurate

La Soprintendenza del Parco archeologico di Pompei rinnova anche quest’anno la tradizione di riaprire domus recentemente restaurate per i ‘visitatori di Natale’. Uno scambio di auguri nella città antica al quale hanno partecipato il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, il direttore generale Massimo Osanna, il direttore generale del Grande Progetto Pompei, Luigi Curatoli, insieme con i restauratori ed i tecnici che collaborano alla rinascita della Città antica.
Tre le domus inaugurate insieme con una mostra: l’Edificio Domus e Botteghe e le case del Larario Fiorito e del Triclinio all’aperto, scavate parzialmente negli anni Cinquanta da Maiuri e messe alla luce compiutamente alla fine degli anni Ottanta. Fonte Ansa

Tags

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com