Italia Spettacolo Televisione

Punizione esemplare ad Amici, 4 sospesi, gli altri puliranno le strade di Roma

Terremoto in casa Amici, Maria De Filippi impartisce una punizione esemplare

Scorribande notturne nel residence dove alloggiano ed infrazione del regolamento da loro sottoscritto: si mette molto male per alcuni allievi della scuola di Amici. In particolare i ballerini Filippo, Vittorio e Nicolas con il cantante, il Biondo, sono stati temporaneamente sospesi dalla scuola. Maria De Filippi, dopo un richiamo e una tirata d’orecchie, ha deciso – di fronte a una classe particolarmente indisciplinata – di dare una lezione di vita ai suoi allievi: “Quello che è avvenuto nei giorni precedenti – ha detto – non solo è contro il regolamento, ma è anche tanto irrispettoso di tutti gli insegnamenti e i valori con cui i ragazzi sono chiamati a formarsi nella scuola di ‘Amici'”.
“Questo programma dà l’opportunità ai ragazzi di vivere della propria passione, che sia canto o che sia ballo. Perché non esistono soltanto i cantanti che vendono milioni di dischi esistono i musicisti, gli insegnanti, quelli che stanno dietro le quinte e quelli che comunque lavorano sulla musica e con la musica. Però, a fronte di questa opportunità che viene data ai ragazzi, vengono anche date delle regole che, si spera, possano in qualche modo aiutare questi ragazzi ad essere concentrati e nella situazione ottimale per apprendere tutto quello che i professori di questa scuola sono chiamati ad insegnargli” ha detto Maria De Filippi raccontando quanto era successo agli studenti e motivando il provvedimento.
I quattro potranno rientrare solo se passeranno gli ‘esami di riparazione’: quattro coreografie molto difficili per chi danza, mentre per il Biondo cover altrettanto importanti come quella del ‘Pescatore di Fabrizio De Andrè e ‘Le cose in comune’ di Daniele Silvestri.
Per tutti gli altri un provvedimento, definito dalla produzione stessa “socialmente utile”. “Noi abbiamo pensato che voi di notte possiate aiutare i netturbini romani a pulire le strade di Roma” ha detto Maria De Filippi, aggiungendo che bisognerà chiedere “l’autorizzazione al Comune” capitolino, ma “se diranno di sì voi andrete anche voi con un’associazione che fa questo lavoro”.
Come si legge sulla pagina Facebook ufficiale del talent in onda su canale 5 “La sindaca di Roma Virginia Raggi ha accolto positivamente la proposta di Maria De Filippi”: “Ha avuto una buona idea! Aspettiamo volentieri i ragazzi di Amici: questa città, dopo anni di incuria e abbandono, ha bisogno anche di ragazzi volenterosi che diano il buon esempio!”. “Gli ‘amici’ di Maria potranno aiutarci a raccogliere i sacchi della raccolta differenziata e ad informare i cittadini sul nostro progetto di raccolta porta a porta che abbiamo avviato in alcuni quartieri e che a breve sarà esteso a 500 mila cittadini. Siamo certi che sarà un’esperienza anche molto istruttiva ;)”, si legge ancora nel post.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com