Home » E’ lite tra Berlusconi e Salvini su Pd e sulle dichiarazioni del Cavaliere. Il Centro Destra è allo sbando?
Italia News Politica

E’ lite tra Berlusconi e Salvini su Pd e sulle dichiarazioni del Cavaliere. Il Centro Destra è allo sbando?

Clima teso nella coalizione di destra, Berlusconi vuole aprire al Pd, Renzi si oppone

La presidente del Senato Casellati, riferisce a Mattarella l’esito delle sue consultazioni e commenta: “Ringrazio il presidente della Repubblica per la fiducia accordatami e per il supporto che non mi ha mai fatto mancare in questi giorni. Ho svolto l’incarico con dedizione cercando di favorire un confronto costruttivo nel perimetro e nei limiti indicati da Mattarella”. E conclude: “Ci sono spunti su cui il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, rifletterà per prendere una decisione e trovare il percorso migliore”.

Intanto Berlusconi perde le staffe, ed oltre a chiudere ogni porta con il Movimento 5 Stelle, lancia anche pesanti commenti durante un comizio a Casacalenda, seconda tappa del suo giro in Molise. “E’ gente che non ha mai fatto nulla nella vita: nella mia azienda li prenderei per pulire i cessi”. “Nessun accordo è possibile con i 5 Stelle, un partito che non conosce l’abc della democrazia, che prova invidia sociale, formato solo da disoccupati, e che rappresenta un pericolo per l’Italia”, ha detto Silvio Berlusconi. “Sono arrivato qui in grave ritardo perché sono dovuto rimanere a Roma per seguire le consultazioni: regna una grande confusione, gli italiani hanno votato molto male. Seguo tutto con disgusto, va tutto di male in peggio”.

Poi Berlusconi prosegue aprendo al Pd: “Io penso a un governo di centrodestra che guardi al gruppo misto e ad alcuni esponenti del Pd – ha aggiunto Berlusconi – : su questo punto la penso molto diversamente da Giorgia Meloni e Matteo Salvini”. Il Cavaliere ha quindi bocciato l’eventuale mandato al presidente della Camera Roberto Fico: “Già il fatto di dare un incarico a uno così la dice lunga… Tutti i 5 Stelle sono incapaci di fare qualcosa di buono per l’Italia”.

A queste parole, segue l’ira di Salvini: “Sogna, piuttosto che riportare il Pd al governo, faccio io tre passi avanti. Pronto a tutto contro un governo tecnico telecomandato da Bruxelles”, dice Matteo Salvini che aggiunge ai microfoni de La7 , ”Berlusconi sbaglia a dire che si deve riportare il Pd al governo – replica Salvini all’ex premier – Non rispetta gli italiani e se lo fa lo fa senza la Lega”. ”Berlusconi – ha aggiunto –sbaglia quando dice che gli italiani votano male o non capiscono nulla. E io con il Pd di Renzi non voglio avere nulla a che fare”. E avverte: “Più che provarci e riprovarci, non so cosa fare. Adesso aspettiamo le scelte del presidente della Repubblica, ma piuttosto che tirare a campare, piuttosto che riportare al governo il Pd bocciato dagli italiani, faccio tre passi avanti io”.

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com