News Spettacolo

Emma Marrone: “Avevo dimenticato di ascoltare me stessa, ero stata risucchiata”.

Emma Marrone in un’intervista a Il Messaggero parla di carriera e vita privata

Una settimana fa ad Amici, su Canale 5, ha fatto quello che nel suo ambiente, quando si parla di risultati concreti, quasi nessuno fa. Ha detto la verità. In un’intensa intervista a Il Messaggero, Emma Marrone parla a tutto tondo della sua carriere e della vita privata.

il suo ultimo disco, Essere qui, non ha venduto quanto lei e i suoi discografici si aspettavano (uscito il 24 gennaio, si è fermato a 25 mila copie). “Ho fatto il disco più importante della mia carriera, ma i risultati per ora non sono esaltanti. Sono sicura che andrà meglio con il tempo”.

Emma si è fermata due anni prima di uscire con il nuovo album, “volevo fermarmi. Di solito ascolto tutto e tutti. Ma avevo dimenticato di ascoltare me stessa. In quasi dieci anni di carriera, per amore e passione, sono stata risucchiata”.

In passato Emma si è raccontata come una ragazza insicura, fragile, paranoica, “Sono sempre così, ho paura delle malattie. Sono ipocondriaca ma fortunatamente ho imparato a gestirmi meglio. E poi insicurezza, fragilità e paranoia mi portano a non essere stronza». Poi continua, “Dal 2009 mi sono sottoposta a due interventi per un tumore all’utero. Da allora faccio sempre analisi. E poi spesso ho paura di non essere all’altezza e sbagliare sempre qualcosa”.

Parlando di Amici, il talent che l’ha lanciata nel mondo della musica, “rifarei Amici altre cento volte. Altrimenti adesso farei la commessa sottopagata. A me è andata di lusso nella vita. Amici comunque non è una garanzia, è un punto di partenza. E io se ho fatto un po’ di strada è solo perché non mi sono mai accontentata, sono costantemente insoddisfatta e ho sempre fame di tutto”.

Il Messaggero tocca anche l’argomento politica ed Emma rivela di non aver votato il 4 marzo, “Io credo nelle persone. Spero che arrivi qualcuno diverso dai soliti pagliacci e inizi a risolvere davvero i problemi”.

Emma si dichiara ancora single, ma pensa ad un figlio, “Se non dovessi trovare un compagno userei tutto quello che la scienza può offrire”. E sulle avventure di una notte dichiara, “Faccio come tante altre donne single. Se ho voglia, perché no?”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com