Cronaca

Roma, maxi operazione al campo nomadi: sequestrate armi e mazze

Roma, maxi operazione al campo nomadi

Maxi operazione nel campo nomadi Candoni a Roma da parte della polizia locale capitolina. Nel blitz impegnati oltre trecento agenti che hanno sequestrato coltelli, mazze da baseball e riproduzioni di armi. Sarebbero in corso accertamenti anche per stabilire eventuali collegamenti con episodi di danneggiamento ai mezzi pubblici, aggressioni a personale Atac e furti in depositi.

Stando a quanto si apprende, l’operazione è scattata dopo diversi episodi in cui mezzi e autisti del limitrofo deposito Atac, sono stati oggetto del “tiro al bersaglio” da parte, presumono gli inquirenti, degli abitanti del campo, con pistole e fucili ad aria compressa.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com