Televisione

Gino Paoli ad Amici: “Sono venuto per molestare la ‘Filippi’, tra 20 anni mi denuncerà”

Battuta poco felice del cantautore durante l’ultima puntata di Amici

Nella puntata di Amici, andata in onda ieri sera su Canale 5, Gino Paoli duetta con Einar. La canzone scelta per la sfida contro la squadra bianca, è una delle più romantiche e famose del cantautore: “Che cosa c’è”. 

Pubblico in piedi, social in delirio fino a quando Gino Paoli accanto alla de Filippi ha commentato così: “Sono venuto soprattutto per molestare la ‘Filippi’ – ha detto, sbagliando il nome della conduttrice -. Poi tra vent’anni mi denuncerà”. Un riferimento forse fuori luogo alle battaglie del movimento #metoo, contro gli abusi sessuali nel mondo dello spettacolo, di cui non avevamo bisogno.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com