News Politica Spettacolo

Briatore attacca il Sud: “Pagheremo per tenerli sul divano, il reddito di cittadinanza una follia…”

Flavio Briatore ospite de La Zanzara è critico verso il reddito di cittadinanza

Flavio Briatore è molto critico nei confronti di alcuni punti del contratto di governo Lega – M5s. Ospite de La Zanzara parla del governo gialloverde che è appena nato e di fatto mette in chiaro alcuni aspetti che lo convincono poco.

A partire dal reddito di cittadinanza: “Mi sembra una follia vera. Per me è una follia perché paghi la gente che sta sul divano. Sul divano ci sono già gratis, poi addirittura li paghi. Prenderanno il divano a due piazze”. E sugli investimenti nel Meridione, Briatore scaglia il secondo sasso: “No, non ci sono le condizioni, non ci sono le infrastrutture. Ci sono difficoltà enormi. La gente non ha voglia, e chi ce l’aveva è andato via dal Sud”.

Ma nonostante le aspre critiche, Briatore si dice fiducioso che il nuovo governo possa portare a qualcosa di buono: “Nuovo governo? Mi sembra ci sia molto entusiasmo. Mi sono simpatici sia Salvini che il grillino, lasciamoli fare. Faccio il tifo per loro, certo. Come dovrebbero fare tutti”. Su immigrazione e Fisco sta dalla parte di Salvini e approva l’idea della flat tax: “Ha ragione quando dice che i clandestini bisogna bloccarli prima che arrivino. Bisogna bloccare i barconi, ormai sappiamo da dove partono. Investire e creare posti di lavoro lì. La flat tax – dice Briatore – è da fare subito, immediatamente. Se premia i ricchi va bene perché vuol dire che se uno risparmia con la flat tax, investe più nell’azienda, crea più posti di lavoro”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com