Economia Italia

Bollette, dal 1 luglio scattano aumenti per luce e gas

Maxi aumento dal 1 luglio per le tariffe di luce e gas

In arrivo, dal primo luglio, un maxi aumento per le tariffe dell’energia elettrica e del gas. L’Autorità di regolazione per l’energia reti e ambiente ha annunciato un rincaro del 6,5% per a luce e dell’8,2% per il gas, dovuto alle tensioni internazionali e al rialzo delle quotazioni del petrolio.

“Per il gas – sottolinea comunque l’Authority – l’impatto sulla spesa per i clienti domestici risulta meno significativo in considerazione dei bassissimi consumi del periodo estivo”. 

Ma secondo l’Unione Nazionale Consumatori l’aumento peserà, nel corso del prossimo anno, per “33,5 euro per la luce e 83,5 euro per il gas: una stangata complessiva pari a 117 euro”.

“Una speculazione bella e buona. Anche se gli aumenti in gran parte dipendono dal petrolio, si tratta di rialzi assurdi”, afferma Marco Vignola, responsabile del settore energia dell’Unione Nazionale Consumatori. Per il Codacons i rincari sono “Un massacro per le tasche dei consumatori”.

Tags

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com