Curiosità World

“Matrimonio? Non siamo fatti per restare con la stessa persona. Lo conferma un aspetto”. Nadia Bokody sul legame eterno

Nadia Bokody sul legame eterno

Sposarsi? Roba da stupidi. Parola della sexperta australiana Nadia Bokody, 34 anni, che sottolinea come l’idea di monogamia non sia nel nostro Dna. «Spesso nessuno lo dice per paura del giudizio, ma le persone non sono fatte per restare tutta la vita con la stessa persona. Uno su cinque di noi sta tradendo il proprio partner, e non perché siamo creature fredde e insensibili, incapaci di amare: al contrario, gli esseri umani hanno la capacità di formare connessioni incredibilmente significative, ma con diverse persone. È semplicemente che la fedeltà, almeno non del tipo che dura decenni, non è nel nostro Dna».

Nadia ha detto che anche il matrimonio non si allinea ai valori moderni della società e il matrimonio tradizionale è fuori dal mondo. «In primis è già sbagliato che in Chiesa gli sposi leggano la formula in cui si dice “amarlo e onorarlo” per il resto della vita. È da lì che nasce l’idea che la donna debba essere sempre disponibile per il sesso o a disposizione del marito. Oggi, inoltre, le persone vivono più a lungo: pensare di trascorrere l’intera esistenza con lo stesso partner è masochismo puro». A corroborare l’idea c’è il boom del mercato dei sex toy («è la testimonianza che le persone che stanno insieme da tanto tempo hanno bisogno di un aiuto per continuare a stare insieme»).

Questo non vuol dire, però, giustificare l’infedeltà. «Io stessa ho tradito e ancora non me lo perdono. È anche vero che è davvero difficile trascorrere una vita insieme: è più facile morire in un incidente aereo che rimanere fedeli». Un altro aspetto del matrimonio che Nadia mette in discussione è il fatto che le donne spesso indossano il bianco, simbolo di purezza. «Ma che importanza ha il concetto di purezza? E perché ancora si usa dire che il padre dà in sposa la figlia? È impensabile che un uomo possa disporre del corpo della figlia».

Senza contare l’importante ruolo che il denaro ha nella coppia: «Se non hai paura di mettere la tua stabilità finanziaria a rischio per un’altra persona, allora va bene, visto che con ogni probabilità stai per rovinarti. Io non sono senza anima, sono semplicemente guidata dalla logica – conclude Nadia – la cosa più importante è non stare con qualcuno che ci rende infelici. Considerando il mio pensiero, non è sorprendente che io abbia iniziato ad abbracciare nuovi modelli di rapporti, come le relazioni poliamorose o il matrimonio aperto».

 

Fonte: dagospia.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com