Home » Di Maio, parla l’ex fidanzata Giovanna Melodia: “Rottura? Non solo la Politica, chiedetelo a lui…”
Politica

Di Maio, parla l’ex fidanzata Giovanna Melodia: “Rottura? Non solo la Politica, chiedetelo a lui…”

Di Maio, parla l’ex fidanzata Giovanna Melodia:

In un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, Giovanna Melodia ha rivelato i motivi che hanno portato alla rottura della sua relazione con Luigi Di Maio, vicepremier e ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro. “È finita ai primi di giugno, nei giorni in cui giurava il governo, ma la storia si trascinava già da un mese… Lasciarci è stata una scelta maturata e condivisa da entrambi, non si poteva andare avanti” ha raccontato. “Visto che fino a oggi non c’è stata nessuna comunicazione ufficiale ho deciso di farlo io: la storia tra me e Luigi Di Maio è finita”, dice la donna. “La politica ha contribuito. La distanza e il fatto che lui fosse così preso dalla formazione del governo – ha spiegato -. Era molto stressato, era impossibile vederci… Prima mi coinvolgeva nelle sue giornate, condivideva tutto con me con messaggi, note vocali, video, foto. Il nostro era un rapporto vivo”

A lui, Giovanna rimprovera solo di non aver gestito con delicatezza il “dopo”: “con poco mi avrebbe evitato momenti di difficoltà. Stando con lui mi sono ritrovata da un giorno all’altro in pasto ai giornali, ai fotografi, anche ad attacchi social”. Avvocatessa e consigliere comunale dei 5 Stelle ad Alcamo, 36 anni, Giovanna ha commentato le immagini che ritraggono la nuova fidanzata di Di Maio, Silvia Virgulti, mentre esce dalla casa del vicepremier con una valigia: “Se è lei la causa della rottura? Questo dovrebbe chiederlo a lui. Io penso di no… Certo, era evidente che lei ci tenesse ancora molto a lui e, se è riuscita a riconquistarlo, da donna non posso che dirle brava. Io non porto rancori”.

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com