Curiosità

Torino, apre prima casa di appuntamenti con sex dolls: fissata l’inaugurazione

Torino, apre prima casa di appuntamenti con sex dolls:

Bambole progettate per dare piacere. Sono i modelli che ‘animano’ la LumiDolls, prima casa di appuntamenti con sex dolls di Torino, che sarà inaugurata il 3 settembre. L’idea arriva dalla Spagna: quella piemontese sarà la terza struttura dal marchio catalano aperta nel mondo (dopo Mosca e Barcellona) e, per ora, l’indirizzo è ancora top secret.

Ma i titolari, che spiegano di tenere molto anche all’igiene, garantiscono: «Nella nostra location di Torino entrerete in un luogo confortevole, di buon gusto, dove riuscirete a realizzare tutte le vostre fantasie fin nei minimi dettagli». Un posto da frequentare «da soli, con il vostro o la vostra partner, con i vostri amici, per una festa di addio al celibato o al nubilato».

Le modelle (e il modello) non hanno nulla a che vedere con le classiche bambole gonfiabili: sono molto realistici, sono snodabili e resistenti all’acqua, perché realizzati in elastomero termoplastico. Sono anche in vendita, a un costo che va dai 700 ai 2 mila dollari, sul sito, dove sono indicate tutte le caratteristiche di ogni doll, dalle misure (seno, vita, fianchi), all’altezza, dal peso alle «prestazioni».

Un incontro di mezz’ora costa 80 euro, di un’ora 100, di due 180. I clienti devono necessariamente essere maggiorenni, e fruire del servizio non viola nessuna norma: è del tutto legale. Il ‘cast’ sarà formato da Kate che ha una cascata di ricci biondi, Naomi un viso angelico, il corpo sottile e il seno appena accennato. Poi Eva, un tipo mediterraneo dalle curve esplosive. Ma anche Arisa, Bianca, Molly e Ilary. E infine Alessandro: fisico atletico, capelli neri e occhi blu.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com