News Tecnologia World

iPhone, ecco i modelli XS e XR e l’Apple watch fa l’elettrocardiogramma

iPhone, presentati i nuovi prodotti

L’amministratore delegato della Apple, Tim Cook ha presentato in diretta dallo Steve Jobs Theatre di Cupertino, i nuovi prodotti della casa statunitense. Nuovi iPhone ed un nuovo Apple Watch molto più evoluto.

Due i modelli top di gamma presentati per la telefonia, iPhone XS e XS MAX. Ci sono due versioni: XS con display da 5.8 pollici e 6,5 pollici OLED ‘super retina’ chiamato XS Max entrambi con 3D Touch, Face ID e dual sim. La fotocamera ha 12 Mp con grandangolo e teleobiettivo, il sensore è più ampio ed ha la stabilizzazione ottica dell’immagine. La fotocamera frontale è da 7 MP. Il dispositivo a bordo ha un chip A12 Bionic a 7 nanometri (caratteristica lanciata anche da Huawei all’ultimo Ifa di Berlino), una GPU quad core, PCU 6-fore con motore Neural Engine. Garantisce il 50% della velocità in più rispetto al modello precedente. Per l’iPhone XS Apple promette mezz’ora in più di autonomia di iPhone X, per il modello XS Max un’ora e mezza in più. Il primo ha tre taglie di memoria (64 GB, 256 Gb e 512 Gb) e un prezzo a partire da 999 dollari (1189 euro) , disponibile dal 21 settembre. Il modello XS Max, sempre in tre taglie, a partire da 1.099 dollari (1.289 euro). Preordini dal 14 settembre, arrivano nei negozi il 21 settembre. Anche in Italia.

iPhone XR, il telefono più economico. Ha uno schermo LCD, non OLED come i suoi fratelli più costosi, da 6,1 pollici. La batteria, promette Apple, sarà di un’ora e mezzo migliore di un attuale iPhone 8 Plus. La fotocamera posteriore è da 12Mp mentre quella frontale da 7Mp (mancano grandangolo e teleobiettivo dei modelli XS). Il chip A12 Bionic a 7 nanometri è il medesimo dei modelli più costosi. Il dispositivo è disponibile nei modelli da 64GB, 128GB e 256GB nei colori bianco, nero, blu, giallo, corallo e PRODUCT(RED) a partire da 889 euro. Si può ordinare a partire da venerdì 19 ottobre con disponibilità da venerdì 26 ottobre in più di 50 Paesi, tra cui l’Italia.

 

Apple Watch di 4 generazione. E’ la vera novità della Apple, definito “un guardiano intelligente per la salute”, può fare l’elettrocardiogramma grazie alla nuova app ECG1, che ha ottenuto la classificazione “De Novo” dalla FDA. Lo schermo del dispositivo è del 30% più grande. Il chip alla base del nuovo Apple Watch Serie 4 è il nuovo S4 con processore dual core a 64-bit e nuova GPU, due volte più veloce. Disponibile dal 21 settembre in 26 paesi al prezzo di 399 dollari con Gps e 499 dollari con Gps + Cellular. La versione Gps + cellular si può ordinare a partire da venerdì 14 settembre e sarà disponibile dal 21 settembre anche in Italia.

 

Tags

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com