Cinema Spettacolo Televisione

Claudia Pandolfi: “Ho ricevuto avances dalle donne e le ho anche accettate”

Claudia Pandolfi in un’intervista al settimanale Spy

L’attrice Claudia Pandolfi, attualmente impegnata con la promozione del film di Pieraccioni “Se son rose”, ha rilasciato un’intervista al settimanale Spy, da domani in edicola.

L’attrice ha raccontato, “Perché piaccio molto agli omosessuali? Perché sono un po’ lesbica dentro. Ho sempre voluto capire di quante sfumature fosse fatta la mia sessualità. Sono eterosessuale, non è una novità per nessuno, ma non mi sono mai preclusa nessuna strada. Sono sempre stata una donna molto aperta. Se ho ricevuto avances dalle donne? Sì, e le ho anche accettate, a dirla tutta”. 

L’attrice dichiara di non aver avuto nessuna storia con una donna, “pensate che il mio primo bacio, con una donna, lo diedi nel film “Le amiche del cuore” di Michele Placido. Poi ho giocato anche io, con delle amiche, ma a me piace scoprire l’essere umano e poco importa l’identità”.

Claudia Pandolfi è anche nel cast della serie su Netflix “Baby” che racconta il caso delle baby prostitute di Parioli, che sconvolse l’ opinione pubblica nel 2013.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com