Home » Michelle Hunziker, fine di un incubo: condannato lo stalker che inviò un coltello al Gabibbo
Cronaca News Spettacolo

Michelle Hunziker, fine di un incubo: condannato lo stalker che inviò un coltello al Gabibbo

Michelle Hunziker, un anno di libertà vigilata per il suo stalker

Un anno di libertà vigilata per un 37enne di Fornovo San Giovanni, nella bassa Bergamasca, imputato per stalking nei confronti di Michelle Hunziker. I Carabinieri di Caravaggio hanno notificato questa mattina la misura di sicurezza personale all’uomo imputato davanti al tribunale di Milano  per fatti risalenti al 2016.

L’uomo nell’autunno del 2016 avrebbe inviato al Gabibbo di “Striscia la Notizia”, diverse e-mail con allegate foto di nudi femminili e di un coltello, causando l’ ansia della conduttrice che già in passato aveva già subito atti persecutori.

L’aver utilizzato mezzi informatici e telematici ha costituito un’aggravante per il 37enne. La misura di sicurezza provvisoria prevede anche una cura in una struttura sanitaria specializzata per l’uomo, che in passato era già stato destinatario di provvedimenti sanitari a causa dei suoi problemi psicofisici. 

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com