Home » Mara Maionchi: “Il cancro? Ho fatto gli esami un mese fa, tutto bene cerchiamo di stare tranquilli”
Spettacolo Televisione

Mara Maionchi: “Il cancro? Ho fatto gli esami un mese fa, tutto bene cerchiamo di stare tranquilli”

Mara Maionchi ai microfoni de “I Lunatici”

Mara Maionchi è intervenuta ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format “I Lunatici”, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio ogni notte dall’1.30 alle 6.00 del mattino.

La Maionchi è tornata a parlare del tumore al seno che l’ha colpita tre anni fa, “Fino ad ora sto bene, ho fatto gli esami un mese fa e tutto è stato positivo. Questo mi fa piacere. Speriamo in bene, cerchiamo di stare tranquilli. Questo è un problema che quando ti visita ti lascia sempre qualche perplessità. Purtroppo ci sono state tante persone che sono più sfortunate di me, la nostra vita è da vivere insieme giorno per giorno, essere felici è quasi un obbligo, non sappiamo mai cosa accadrà, non c’è certezza del domani, bisogna godersi ogni ora fino alla fine”.

Parlando dell’edizione di X Factor appena conclusa con un enorme successo di pubblico, la discografica ha detto la sua su Manuel Agnelli che in diretta aveva annunciato il suo abbandono per la prossima edizione del talent, “Agnelli ha detto in diretta che non ci sarà, magari quella sera era arrabbiato, può succedere, magari quando ero piccola e mi facevano un dispetto anche io dicevo che me ne andavo, l’ho detto 1000 volte ma poi restavo lì. Io con loro mi sono divertita, anche con Lodo”.

Mara ha anche parlato dei suoi progetti futuri, “Il 13 gennaio inizierà Italia’s Got Talent, che ho fatto con Federica Pellegrini, Bisio e Matano. E’ stato divertente, un po’ meno impegnativo di X Factor perché lì non hai la responsabilità dei ragazzi. La Pellegrini è simpaticissima, gentile, molto piacevole. E’ un campione e i campioni sono leggermente differenti dagli altri, hanno una volontà d’acciaio, per questo certe volte sembrano freddi ma lei non lo è per nulla. E’ superlativa. Con Bisio e Matano abbiamo fatto un po’ di casino, ma ci siamo divertiti”.

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com