Home » Meteo Italia, fronte freddo a Natale. Soleggiato quasi ovunque a Santo Stefano
Meteo

Meteo Italia, fronte freddo a Natale. Soleggiato quasi ovunque a Santo Stefano

Meteo Italia, le previsioni per le festività natalizie di 3bmeteo.com:

METEO FESTIVITÀ NATALIZIE, SITUAZIONE – Un robusto anticiclone, ad inizio della prossima settimana, conquisterà gran parte dell’Europa occidentale, allungandosi dalla Marocco sin verso l’Islanda dove porterà tempo stabile e clima mite. La spinta verso Nord favorirà così la discesa lungo il suo bordo orientale di fredde masse d’aria che dal Nord Europa si spingeranno sin verso i Balcani e successivamente Turchia e Caucaso, accompagnando una serie di fronti freddi. Tra la Vigilia e Natale uno di questi fronti riuscirà a lambire anche l’Italia, portando qualche veloce rovescio soprattutto su Adriatiche e regioni meridionali, con temporaneo rinforzo del vento e calo termico. Ma vediamo l’evoluzione per le festività natalizie:

METEO VIGILIA DI NATALE – Nubi su tirreniche con qualche pioggia su medio-alta Toscana e basso versante tirrenico; nevicate inoltre si addosseranno alle Alpi di confine ma a quote in genere medio-alte. Altrove discreto salvo nebbie in Valpadana ma in sollevamento dal pomeriggio. Nel tardo pomeriggio peggiora rapidamente sulle adriatiche con qualche pioggia o rovescio sparso, in estensione al Sud entro la notte. Venti in rinforzo inizialmente tra Libeccio e Ponente, poi Maestrale, Tramontana e Grecale entro fine giornata. Temperature comunque ancora ben oltre la media specie al Nordovest e tirreniche.

METEO NATALE – Locali piogge o rovesci all’estremo Sud nella prima parte di giornata, specie tra Calabria e Sicilia, con neve alle quote medie; qualche nota instabile non esclusa sulla Sardegna orientale. Altrove bel tempo con sole prevalente; a fine giornata tornano banchi di nebbia sulla Valpadana. Temperature in calo specie sulle adriatiche e in quota. Venti sostenuti di Tramontana e Grecale, in graduale attenuazione da Nord.

TENDENZA METEO SANTO STEFANO –Alta pressione in nuovo rinforzo per una giornata in prevalenza stabile e soleggiata, salvo nubi basse tra Liguria e alta Toscana e nebbie talora persistenti sulla Valpadana. Temperature in nuovo aumento.

A seguire l’alta pressione tenderà nuovamente ad indebolirsi lasciando spazio a correnti più umide he potrebbero determinare una seconda parte della settimana più variabile e a tratti anche instabile, soprattutto sulle nostre regioni centro meridionali. Si tratta tuttavia di una tendenza che necessità di conferme nei prossimi aggiornamenti.

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com