Meteo

Meteo Italia, Capodanno con freddo e tempo instabile: le previsioni

Meteo Italia, le previsioni per San Silvestro e Capodanno a cura di 3bmeteo.com:

SITUAZIONE – Il robusto e mite anticiclone, di stanza sull’Europa occidentale tenderà a spostare i suoi massimi verso nordest continuando a proteggere l’Italia centro settentrionale ma lasciando scoperto il versante adriatico ed il meridione che saranno interessati da un impulso di aria piuttosto fredda dai Balcani. Ciò determinerà su queste zone una rottura del regime anticiclonico con l’arrivo delle piogge e anche delle nevicate in Appennino mentre altrove il tempo resterà stabile e soleggiato con nebbie e foschie che tenderanno a dissiparsi in Val padana grazie all’aria più secca e la ventilazione sostenuta

IMPULSO FREDDO TRA 30 E 31 DICEMBRE SAN SILVESTRO – La seconda parte del weekend in particolare da domenica pomeriggio si assisterà all’annunciato peggioramento che avverrà in contemporanea sul medio Adriatico e sul basso Tirreno con l’arrivo delle prime nubi e dei primi fenomeni ma sarà nel corso della giornata di lunedì 31 dicembre che l’instabilità si mostrerà con maggiore decisione grazie ad un ulteriore contributo freddo dai Balcani. Previsti fenomeni sparsi lungo la dorsale centro meridionale, e un po’ su tutto il Sud ad eccezione delle coste campane che rimarranno sottovento. I fenomeni saranno a prevalente carattere nevoso in Appennino a quote anche inferiori ai 500m tra Abruzzo, Molise e Campania. Il tutto sarà accompagnato da un rinforzo della ventilazione e da un deciso calo termico.

CAPODANNO MIGLIORA – Notte di capodanno decisamente fredda e ventosa sulle regioni centro meridionali ma con fenomeni che tenderanno ad isolarsi tra Calabria e Sicilia poi nella mattinata del 1 Gennaio 2019  piogge, rovesci, temporali e nevicate in Appennino si attenueranno anche all’estremo Sud e in giornata si smorzeranno anche i venti di Grecale che gireranno a Maestrale. Bel tempo prevalente quindi su gran parte della Penisola soprattutto dal pomeriggio con qualche locale foschia al Nord ma non diffusa.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com