Curiosità Natura

San Valentino, Christie’s mette all’asta un meteorite a forma di cuore che vale 500.000 dollari

Christie’s mette all’asta un meteorite a forma di cuore caduto in Siberia

Un San Valentino cosmico, è proprio il caso di dirlo: dal 6 al 14 febbraio Christie’s si prepara a battere all’asta il “cuore dello spazio”, un singolare meteorite metallico a forma di cuore, caduto in Siberia 72 anni fa. Il frammento, secondo la più grande casa d’aste al mondo, potrebbe essere venduto a un prezzo di 500.000 dollari.

Come riporta l’Ansa, il meteorite è uno dei frammenti di un asteroide di ferro puro, che pesava 90 tonnellate, caduto sulle montagne Sikhote-Alin in Siberia il 12 febbraio 1947, spiega Christie’s sul suo sito, specificando di essersi avvalsa della consulenza del geofisico Alan Rubin, dell’università della California a Los Angeles, per preparare la nota sui meteoriti battutati all’asta.

L’asteroide si è frantumato nell’impatto con l’atmosfera e quando i suoi frammenti sono caduti sulle montagne hanno generato circa 200 crateri, alcuni larghi fino a 25 metri. L’onda d’urto ha frantumato le finestre delle case e abbattuto gli alberi, generando un boato che è stato sentito a oltre 300 chilometri di distanza.

Mentre molti dei frammenti trovati dopo l’impatto sono frastagliati e hanno forme molto irregolari, il ‘cuore dello spazio’ ha una forma più regolare. Questo perché, secondo l’esperto, questo frammento probabilmente si è staccato dall’asteroide in un punto più alto dell’atmosfera rispetto agli altri e, mentre cadeva, è stato scolpito dall’azione dell’atmosfera in una forma più aerodinamica.

Il ‘cuore dello spazio’ è uno dei 45 meteoriti che saranno battuti all’asta online, ma, grazie alla sua forma, è l’unico ad avere un valore così elevato. Gli altri meteoriti che  Christie’s si prepara a battere all’asta dovrebbero partire da un minimo di 500 dollari.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com