Sport

Festeggia dopo il gol saltando i cartelloni: dietro c’è il vuoto [VIDEO]

Festeggia dopo il gol saltando i cartelloni ma qualcosava storto:

Ha fatto gol all’esordio e per questo voleva festeggiare nel migliore dei modi. Ma qualcosa è andato storto. Anderson Lopes, alla sua prima presenza con la maglia del Consadole Sapporo, ci teneva a correre dai tifosi, sotto la curva, dopo il suo primo gol con la nuova maglia.

E così, realizzata la rete, ha proseguito la sua corsa dietro la porta, saltando i consueti cartelloni pubblicitari. Ma nel Sapporo Dome, stadio in cui stava giocando, dietro quei cartelloni c’è un vuoto di almeno tre metri.

Nessuno evidentemente aveva avvertito l’attaccante che è caduto rovinosamente, richiedendo l’intervento dei medici per rimetterlo in piedi. Lopes ha poi proseguito alla grande la partita di J1 League, segnando altre tre reti nel giro di 25 minuti agli avversari dello Shimizu S-Pulse.

Per fortuna tutto è andato bene ma l’attaccante, come si vede nelle immagini, ha rischiato davvero grosso. Aspetto evidentemente sfuggito ai telecronisti che hanno commentato con una certa ilarità quanto accaduto. Ecco il video pubblicato su Twitter da alcuni utenti.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com