Home » Mara Venier racconta dei due nipoti: “Sono una nonna rimbambita” e poi difende Adriano Celentano
Spettacolo

Mara Venier racconta dei due nipoti: “Sono una nonna rimbambita” e poi difende Adriano Celentano

Mara Venier in un’intervista al settimanale Oggi

Mara Venier ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi, questa settimana in edicola parlando del suo ruolo di nonna e dei suoi adorati nipoti, “Con mio nipote Giulio, che ha 16 anni, sono una nonna rock. Mia figlia Elisabetta Ferracini è la migliore delle mamme possibili. È attenta, premurosa e anche giustamente severa. Io invece lo assecondo nelle sue piccole trasgressioni. Se un giorno non ha voglia di studiare non lo bacchetto. Anzi, lo invito a godersi la giornata vivendosi le sue passioni. Mia figlia Elisabetta si arrabbia? Certo, ma appartiene al gioco delle parti. Le mamme educano e le nonne concedono. Nulla di più naturale”.

La Venier, che in tv ama farsi chiamare ‘zia Mara’, mostra il suo lato più tenero ed il grandissimo legame con i figli, Elisabetta e Paolo che l’ha resa nonna per la seconda volta, “Con Claudietto, il piccolo di casa, mi sono completamente rimbambita. Pensa che a volte vado di nascosto al nido. Mi metto dietro al vetro solo per guardarlo giocare e saperlo felice”.

 

 

Mara sta conducendo con grandissimo successo Domenica In ed in queste settimane è anche lontana dal marito, Nicola Carraro, anche per poter restare vicina a figli e nipoti.

Oltre l’impegno della domenica pomeriggio, la Venier ha ricevuto la proposta di una fiction da Claudia Mori. Su questo progetto racconta, “Si chiamerà La fioraia del Giambellino. Un progetto che mi entusiasma assai” e poi difende Celentano dagli attacchi subiti per la messa in onda del cartone animato Adrian, “Se fossi stata ancora in Mediaset vi avrei partecipato con piacere. I miti, gli artisti veri non vanno mai giudicati, ma solo compresi. Vanno rispettati. Senza se e senza ma”. Il progetto di Celentano è stato momentaneamente sospeso e verrà riproposto in autunno, probabilmente, in una nuova veste.

 

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com