Home » Nas, chiusi 52 studi medici e cliniche private fuori norma falsi dottori e farmaci scaduti
Cronaca Italia News Salute

Nas, chiusi 52 studi medici e cliniche private fuori norma falsi dottori e farmaci scaduti

Chiusi 52 studi medici e cliniche private, illeciti anche per la medicina estetica

Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute d’intesa con il Ministro della Salute ha chiuso 52 studi medici e cliniche private fuori norma. L’indagine ha riguardato 607 centri, accertate irregolarità, farmaci scaduti e mancanza dei titoli professionali per esercitare in 172 strutture (28% del campione). Complessivamente sono contestate 341 violazioni penali ed amministrative, deferendo all’Autorità Giudiziaria 222 medici e professionisti nel settore sanitario. 

Un particolare fenomeno rilevato dai NAS ha interessato l’indebita erogazione di prestazioni di medicina estetica denominate “PRP” (plasma ricco di piastrine), riscontrate presso alcune cliniche private, poliambulatori e anche studi medici odontoiatrici, finalizzate a processi di rigenerazione cellulare con fattori di crescita piastrinici. Queste prestazioni sono risultate effettuate illegalmente e senza autorizzazioni.

Al riguardo, si invitano i cittadini a rivolgersi a strutture sanitarie che abbiano specifiche autorizzazione in quanto la tecnica PRP può essere eseguita solo presso centri che adottino protocolli validati dal Centro Nazionale Sangue. Analogamente sono accertati anche interventi chirurgici di medicina sperimentale denominati “lipofilling articolare”, praticati in cliniche private senza procedure autorizzate. 

 

Tags
Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com