Home » Festa della mamma, non tutti i Paesi festeggiano lo stesso giorno: l’origine della celebrazione
Curiosità

Festa della mamma, non tutti i Paesi festeggiano lo stesso giorno: l’origine della celebrazione

Festa della mamma, in Italia si festeggia domenica, ma non per tutti è così

Il giorno della Festa della mamma è Domenica 12 maggio, una delle feste più sentite in Italia da grandi e piccini. Ma va detto che non in tutti i Paesi in cui c’è la celebrazione, è scelta la stessa data. In Italia la festa cade la seconda domenica di maggio, ma non è stato sempre così.

La festa risale al 1957 e fu ideata da don Otello Migliosi e si tenne il 12 maggio nella parrocchia di Tordibetto di Assisi dove ancora oggi si festeggia. Nel 1958 è presentato un disegno di legge per l’istituzione della Festa della Mamma, dal senatore Raul Zaccari. Inizialmente fu scelto l’8 maggio, ma poi fu spostata alla seconda domenica di maggio.

Anche negli Stati Uniti il Presidente Woodrow Wilson nel 1914 istituisce con una delibera del Congresso il ‘Mother’s Day’ e la data scelta per questa ricorrenza è proprio la seconda domenica di maggio.

In altri paesi del mondo la data cambia. Hanno scelto l’8 marzo Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Montenegro, Macedonia, Albania, Bulgaria, Romania. Quarta domenica di quaresima, Irlanda, Regno Unito. In date variabili nel mese di maggio, Angola, Ungheria, Lituania, Portogallo, Spagna, El Salvador. Guatemala, India, Messico, Oman, Pakistan, Qatar, Repubblica Dominicana, Haiti, Francia, Marocco, Svezia. Ad ottobre l’Argentina.

 

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com