Home » VIDEO – Torero asciuga le lacrime del toro prima di ucciderlo, è bufera in Spagna
Animali News World

VIDEO – Torero asciuga le lacrime del toro prima di ucciderlo, è bufera in Spagna

Il Torero asciuga le lacrime del toro prima di ucciderlo, la Spagna si ribella

La Spagna delle corride è divisa da un episodio accaduto pochi giorni fa, il torero José Antonio Morante Camacho ha asciugato le lacrime al toro prima di dargli il colpo di grazia. L’episodio è avvenuto in un corrida celebrata all’interno della Feria de Sevilla, il video che circola su Twitter ha diviso gli spettatori. Gesto teatrale o reale compassione per un animale morente?

Il torero noto artisticamente come Morante de la Puebla, dopo aver infilzato con quattro banderillas al collo l’animale ormai morente, gli ha platealmente asciugato le lacrime con un fazzoletto bianco, prima di dargli il colpo di grazia. “Solo una mente cattiva e perversa potrebbe torturare un animale finché il sangue non gli cola sulle zampe e poi pulirgli il viso con un fazzoletto. Il matador si è voluto mascherare per la sua mancanza di empatia!”, ha dichiarato Silvia Barquero Nogales, leader del partito politico spagnolo Pacma, animalisti contro il maltrattattamento degli animali.

 

 

Il video del momento circola da giorni online e non smette di infiammare gli animi degli animalisti tanto da diventare trend topic su Twitter. “Non so se è sadismo, non se è ipocrisia, nemmeno psicopatia, ma è chiaro che lui non è una persona. La storia ci giudicherà. E sarà studiato negli annali della psichiatria”, scrive un utente. “Sfiora la psicopatia”, “Un’ulteriore mostra di sadismo ripugnante”, «torturatore», “ipocrita”.  Questi alcuni degli altri commenti che sono seguiti al video.

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com