Home » Modena, immigrato incendia sede dei vigili urbani: 2 morti e diversi intossicati. Arrestato marocchino
Cronaca

Modena, immigrato incendia sede dei vigili urbani: 2 morti e diversi intossicati. Arrestato marocchino

Modena, immigrato incendia sede dei vigili urbani:

Immigrato incendia sede dei vigili urbani. Due persone sono morte, e altre 18 risultano intossicate nell’ incendio appiccato nella sede della Polizia locale di Mirandola, nel Modenese. Il rogo, sviluppatosi negli uffici, ha provocato un’ esplosione che ha coinvolto un appartamento adiacente. Ed è proprio li, al primo piano, che sono morte le due persone. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco.

Il responsabile avrebbe agito intorno alle 2 di notte. Stando a quanto si apprende dalle prime indiscrezioni, l’ uomo sarebbe stato individuato e si tratterebbe di uno straniero, forse originario del Marocco, attualmente nelle mani degli inquirenti. Il sospettato sarebbe entrato forzando la porta d’ ingresso della struttura, appiccando poi le fiamme. Esclusa l’ ipotesi di una vendetta per un provvedimento della stessa municipale nei suoi confronti. Ma resta ancora da chiarire la motivazione alla base del folle gesto.

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com