Home » Cane soppresso per essere sepolto con la padrona: bufera per la scelta di testamento
Animali News World

Cane soppresso per essere sepolto con la padrona: bufera per la scelta di testamento

Cane soppresso per essere sepolto con la padrona: è bufera

Un cane sano è stato soppresso per essere sepolto con la padrona. Il tutto per venire incontro alle ultime volontà della donna, richiesta esplicitamente nel suo testamento. L’ assurda esecuzione è avvenuta a Richmond, negli Stati Uniti. Il caso di Emma, il nome dello Shih Tzu ucciso, ha scatenato una vera e propria bufera.

I primi a ribellarsi sono gli animalisti del Chesterfield County Animal Service. Il gruppo di volontari del rifugio per animali, ha ospitato Emma in attesa dell’ eutanasia. In quel frangente cercano di bloccare l’ esecutore delle volontà della donna, per convincerlo a non uccidere la cagnolina. Ma la loro richiesta di darla in adozione, viene però respinta.

La notizia ha fatto subito il giro del web, suscitando indignazione e proteste. I fatti, riportati dall’ edizione online di ‘nbc‘, risalgono a fine marzo, quando la cagnolina è stata portata via dal rifugio per essere soppressa e, successivamente, cremata. Le sue ceneri sono poi state depositate in un’ urna e consegnate a un rappresentante autorizzato.

“Che mostro egoista”, “Questo è senza cuore”, “Disumano”, sono solo alcuni dei commenti apparsi su Twitter. “E’ proibito mettere i resti di un cane cremato – o qualsiasi altro animale – in una bara e seppellirli nei cimiteri pubblici”, ha invece detto Larry Spiaggi, presidente della Virginia Funeral Directors Association.

Sullo stesso argomento:
Vanno in gita e lo lasciano a casa: cane prende bus e raggiunge la famiglia per strada. Il video dell’intero viaggio

Sempre sullo stesso argomento:
Cane disabile a tre zampe salva una neonata sepolta viva dalla madre. Il gesto eroico fa il giro del mondo

Potrebbe interessarti anche:
VIDEO – L’interpretazione da Oscar di Princess, pronta a tutto per un hamburger: ma la sua padroncina la scopre

Oppure potrebbe interessarti anche:
Paraguay, il cane Tesapara adottato da squadra di calcio diventa lʼassistente dellʼallenatore [VIDEO]

Tags
Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com