Home » Mamma e due figlie gemelle morte di fame: Austria sotto shock, per la tragedia
Cronaca World

Mamma e due figlie gemelle morte di fame: Austria sotto shock, per la tragedia

Mamma e due figlie gemelle morte di fame: Austria sotto shock

Mamma e due figlie gemelle morte di fame. La triste storia arriva dall’ Austria, dove una donna di 45 anni e le sue due figlie gemelle sono state trovate senza vita in un appartamento nel distretto Floridsdorf a Vienna. Ed ora il Paese è sotto shock per la terribile tragedia. Fa infatti riflettere che nel 2019 si possa morire di fame anche in Europa.

Mamma e due figlie gemelle morte di fame. Come riporta worldnews, i corpi privi di vita sono stati trovati martedì scorso, ma il decesso risale addirittura a un mese fa, tra fine marzo e inizio aprile. L’ esito dell’ autopsia ha escluso l’ ipitesi di omicidio. Lo ha comunicato un portavoce della polizia austriaca.

«L’ esame tossicologico non ha rivelato tracce di avvelenamento», hanno precisato gli inquirenti che lavorano al caso, escludendo da subito che si potesse trattare di un triplice omicidio. Una responsabile dei servizi sociali sostiene che le ragazze erano «timide e tranquille» con «difficoltà di apprendimento», ma non sono state giudicate non bisognose di aiuto.

Si tratta di una famiglia di origine straniera, con un passato di migrazione. Non è stato però reso noto da quale Paese sono arrivati. Dall’ autunno 2016, con la fine dell’ obbligo scolastico, non frequentavano più la scuola. I servizi sociali avrebbero offerto assistenza alla famiglia che non vi ha però mai fatto ricorso. La madre avrebbe manifestato preoccupazioni economiche ma non si sarebbe più rivolta ai servizi sociali.

 

Sullo stesso argomento:
Torino, morto da ore in sala d’attesa e nessuno se ne accorge. L’uomo dimenticato sulla panchina

Sempre sullo stesso argomento:
Tragedia nel Calcio, Roger Pizzi muore a 22 anni sotto gli occhi del papà: il malore durante la partita

Potrebbe interessarti anche:
Il dramma di Michele Bravi: “L’incidente, poi il buio. Ero in un posto che non so descrivere. Ora sto cercando di tornare alla realtà”

Oppure potrebbe interessarti anche:
Video a luci rosse coi passeggeri senza biglietto: nei guai controllore donna che ‘puniva’ i portoghesi

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com