Home » Scontro frontale tra auto: morte mamma e figlia di 18 anni. Da brividi l’ultimo post di Camilla
Cronaca

Scontro frontale tra auto: morte mamma e figlia di 18 anni. Da brividi l’ultimo post di Camilla

Scontro frontale tra auto: morte mamma e figlia di 18 anni

Scontro frontale tra auto: morte mamma e figlia di 18 anni. Una tragedia che ha sconvolto l’ intera comunità di Prossedi, un piccolo comune italiano della provincia di Latina con poco più di un migliaio di abitanti. Camilla aveva compiuto da poco 18 anni, sul suo profilo Facebook le foto di quella festa tanto attesa in un abito da principessa.

La mamma Estella, 47 anni. Due donne a cui è “difficile tener testa” perché “la testa la usano”, l’ ultimo post di Camilla sui social, scritto solo il giorno prima del terribile incidente. Uno schianto che è costato la vita a lei e la sua mamma. U selfie scattato proprio in auto, uno dei tanti che vedono ritratte le due donne.

Nello scontro frontale tra auto, sono state coinvolte la Nissan Qashqai, sulla quale viaggiavano mamma, figlia e un’ altra ragazza, un’ amica di Camilla. La giovane, sopravvissuta, ora è ricoverata all’ Ospedale Umberto I di Roma ma, stando  a quanto si apprende, versa in gravi condizioni. Non è noto se in pericolo di vita.

Lo scontro frontale tra auto è avvenuto nel pomeriggio del 24 maggio, a via Guglietta Vallefratta, in località Prossedi in provincia di Latina. Nell’ altra auto, una Audi A5, è rimasto ferito anche il conducente, un medico legale di 60 anni. L’ uomo, è stato subito trasportato all’ ospedale di Frosinone, in codice rosso.

Sullo stesso argomento:
Lutto in tv: è morto il fonico di Made in Sud. Mauro investito e ucciso da un’auto

Sempre sullo stesso argomento:
Tragedia a Taranto, si schianta con la minimoto: morto bimbo di 9 anni

Potrebbe interessarti anche:
Cairo, treno si schianta in stazione e prende fuoco: “Almeno 20 morti e decine di feriti” [VIDEO]

Oppure potrebbe interessarti anche:
VIDEO – Venezia, “furto con abbraccio” ai turisti: la nuova tecnica immortalata dai carabinieri

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com