Home » Venezia, preside di liceo si toglie la vita: l’istituto era in sciopero contro di lui
Cronaca

Venezia, preside di liceo si toglie la vita: l’istituto era in sciopero contro di lui

Venezia, preside di liceo si toglie la vita:

Venezia, preside di liceo si toglie la vita. Si chiama Vittore Pecchini, era preside del liceo Marco Polo della Città Lagunare. L’ uomo è morto questa notte, tra sabato 25 e domenica 26 maggio, per aver ingerito un mix di farmaci. La prima ipotesi parlava di un infarto, ma alla fine si è scoperto che la realtà è un’ altra. Il preside, che dirigeva anche altri istituti oltre al Marco Polo, si è invece tolto la vita.

Preside di liceo si toglie la vita. Ultimamente Vittore Pecchini era sotto contestazione da parte di genitori e personale scolastico, oltre che degli stessi studenti. Per martedì 28 maggio era stato proclamato uno sciopero contro la sua gestione. Il tutto dopo che per mesi si sono susseguite riunioni, assemblee, picchetti davanti all’ Ufficio scolastico territoriale. Sotto accusa era la questione degli accorpamenti delle classi dell’ indirizzo classico dell’ istituto,  ma anche l’ intera gestione del preside. Lo riporta Il Gazzettino.

Sullo stesso argomento:
Brescia, Prof si suicida a scuola impiccandosi in palestra: sotto shock gli alunni che lo hanno trovato

Sempre sullo stesso argomento:
Sondaggio social per chiedere se deve morire: vince il sì e si toglie la vita. La terribile tragedia

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com