Home » Nicolas Cage il divorzio a quattro giorni dalle nozze: “Ero troppo ubriaco”
Gossip Spettacolo

Nicolas Cage il divorzio a quattro giorni dalle nozze: “Ero troppo ubriaco”

Nicolas Cage dopo appena quattro giorni ha chiesto il divorzio

Nicolas Cage si è sposato a Las Vegas lo scorso marzo con Erika Koike e dopo appena 4 giorni ha chiesto il divorzio.  Tra le cause della richiesta di divorzio, riporta People, il fatto che sia Cage che Koike fossero “troppo ubriachi” per comprendere l’importanza del passo appena compiuto.

Ma non basta, sembra anche che la neosposa avesse un’altra relazione, almeno per quanto dichiarato dall’attore di Hollywood e dalla fidanzata. Inoltre, secondo il noto sito americano di gossip TMZ, la donna aveva precedenti penali. E’ finita in manette per ben due volte a Los Angeles, nel 2008 e 2011, ed è stata sottoposta a un programma di disintossicazione da alcol e droga. Motivazioni sufficienti per l’attore 55enne per dichiarare di essere vittima di frode.

Il sito dailymail.com parla di un video in cui si vede la coppia discutere animatamente fuori dal celebre Hotel Bellagio, poche ore essere divenuti marito e moglie. Un testimone oculare, inoltre, avrebbe visto l’attore di Con Air in un evidente stato di ubriachezza mentre si rivolgeva alla donna, a cui gridava di avere un fidanzato spacciatore di droga.

Il Tribunale, nella persona del giudice Clarke County gli ha dato ragione. Il Matrimonio è stato annullato poichè “contratto senza la capacità di comprendere le conseguenze della sua azione”.

Per Nicolas Cage si tratta del quarto matrimonio e quarto divorzio. La prima moglie è l’attrice Patricia Arquette, con cui è stato sposato per sei anni. In seguito ha sposato Lisa Marie Presley, figlia di Elvis, ma già nel novembre dello stesso anno si sono separati. Dodici anni è invece durato il matrimonio con Alice Kim, sposata nel 2004 un anno prima della nascita del loro figlio Kal-El.

 

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com