Home » Vento forte sull’autostrada: autista e tir penzolanti sul viadotto [FOTO]
Cronaca World

Vento forte sull’autostrada: autista e tir penzolanti sul viadotto [FOTO]

Vento forte sull’autostrada: autista e tir penzolanti sul viadotto [FOTO]

Vento forte sull’autostrada: autista e tir penzolanti sul viadotto. L’ episodio è accaduto in Ungheria, dove la cabina del grosso veicolo è rimasta penzolante sul raccordo con l’ autista al suo interno. L’ uomo ha vissuto attimi di spavento col rischio di cadere da 10 metri.

Mercoledì mattina, sulla M3, un’ autostrada ungherese, un camion si imbatte in alcune improvvise raffiche di forte vento e viene lanciato sul parapetto del viadotto che attraversa un’ altra autostrada. C’ è da dire che quel tratto di strada, secondo alcune testimonianze, è molto dissestata.

Al momento dell’ incidente nella zona infuriava una forte tempesta, e la strada era bagnata dalla pioggia torrenziale. Il conducente del camion, un 60enne di cui non sono state rese note le generalità, è stato tratto in salvo dopo una lunga permanenza con la sua vita appesa ad un filo, che in questo caso era il guard rail di ferro. I vigili del fuoco sono intervenuti con una gru per farlo uscire dalla cabina.

Vento forte sull’autostrada: autista e tir penzolanti sul viadotto. Trasportato all’ospedale, l’ uomo se la caverà con qualche giorno di riposo. Il veicolo verrà sollevato con tre gru pesanti. L’ incidente ha completamente bloccato il traffico sulle strade adiacenti. Le immagini che seguono sono davvero spaventose.

 

 

Sullo stesso argomento:
Gru cade dal cantiere: quattro morti travolti dal crollo. Il video shock di tutta la terribile scena

Sempre sullo stesso argomento:
Venezuela, arrestato il vice di Guaido: prelevato in auto con una gru in mezzo alla strada. Le immagini incredibili

Potrebbe interessarti anche:
Arrestato con lʼaccusa di stupro: si lancia dalla finestra e scappa dalla questura di Torino

Oppure potrebbe interessarti anche:
Magliette rubate, Marco Carta esce allo scoperto: “Sono molto molto scosso, vi racconto tutto”

Extra:
Caso Ronaldo, accuse di stupro non ritirate, il legale di Mayorga: “Nuova denuncia, nessun dietrofront”

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com