Home » Vicenza, rutta in faccia ad un anziano che gli fa causa: finisce male per un 44enne
Curiosità

Vicenza, rutta in faccia ad un anziano che gli fa causa: finisce male per un 44enne

Vicenza, rutta in faccia ad un anziano che gli fa causa: finisce male per un 44enne

Vicenza, rutta in faccia ad un anziano che gli fa causa: finisce male per un 44enne. Si, perché è stato condannato e ora dovrà pagare 700 euro di multa, oltre alle spese legali. A trascinarlo in tribunale, davanti al giudice di pace, un pensionato di 74 anni. Quest’ ultimo nel settembre di tre anni fa, fu prima insultato fuori da un bar, poi appunto ruttato in faccia, tenendolo fermo per assicurarsi che l’ azione andasse a buon fine.

Vicenza, rutta in faccia ad un anziano che gli fa causa: finisce male per un 44enne. Il reato di ingiurie è stato depenalizzato, ma il pensionato, per quell’ emissione brusca e rumorosa di aria in faccia, ha ottenuto dal giudice un risarcimento. Il 44enne quindi dovrà versare 700 euro al 74enne.

Come riporta l’ edizione veneta de ‘Il Corriere della Sera’, quel giorno, con qualche bicchiere di troppo in corpo, l’ imputato si era infuriato fuori dal locale di Vicenza perché l’ auto parcheggiata dal 74enne gli impediva di spostare la bici. L’ automobilista si era scusato ma non era bastato. Il ciclista aveva insistito nel suo comportamento maleducato. Ma quella bravata gli costerà un bel po’ di soldi.

Sullo stesso argomento:
Multa una ragazza per eccesso di bellezza: nei guai un vigile playboy [FOTO]

Sempre sullo stesso argomento:
VIDEO – Distrugge una statua antica con un martello per diventare famosa: nei guai modella polacca

Potrebbe interessarti anche:
Si abbassa i pantaloni in campo davanti all’arbitro donna e la invita a fare se**o: nei guai 14enne di Mestre

Oppure potrebbe interessarti anche:
Video a luci rosse coi passeggeri senza biglietto: nei guai controllore donna che ‘puniva’ i portoghesi

Extra:
Italia-Bosnia, streaming e tv: clicca qui per sapere dove vedere le qualificazioni per Euro 2020

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com