Home » Assicurazioni online, scoperta maxi truffa con polizze false: oscurati 220 sito. I truffati
Italia News

Assicurazioni online, scoperta maxi truffa con polizze false: oscurati 220 sito. I truffati

Assicurazioni online, scoperta maxi truffa con polizze false

Una maxi truffa sulle assicurazioni online è stata scoperta nell’ ambito di un’ operazione del Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche della Guardia di finanza. Le fiamme gialle oscurano oltre 220 siti per la sottoscrizione di false polizze assicurative e non solo.

Si, perché, proprio in queste ore, gli uomini della Gdf stanno eseguendo provvedimenti di perquisizione locale e informatica. E ovviamente il conseguente sequestro, nei confronti di persone ritenute responsabili di truffe online, attraverso cui sarebbero stati raggirati centinaia di cittadini.

Assicurazioni online, scoperta maxi truffa con polizze false. Come riporta Adn Kronos, gli utenti, convinti di sottoscrivere assicurazioni vantaggiose per le proprie auto, o abitazioni, si sono ritrovati senza alcuna copertura assicurativa. La truffa che sarebbe stata messa in piedi attraverso questi 222 siti è di 700mila euro. Si tratta, spiegano gli inquirenti, “di polizze auto temporanee, per una media di 200 euro a sottoscrittore”.

Le persone indagate al momento sono cinque. Dovranno rispondere per il reato di esercizio abusivo dell’ attività̀ di intermediazione assicurativa e truffa aggravata. Ma il numero potrebbe aumentare, sono infatti 74 le persone identificate nel corso dell’ operazione. Ancora presto per capire il vero numero dei truffati: potrebbero essere oltre mille.

“Il modus operandi, comune a gran parte dei portali individuati ed utilizzato per trarre in inganno gli utenti, prevedeva l’utilizzo indebito dei loghi delle più note compagnie di assicurazione presenti in Italia e l’indicazione di un numero Rui (Registro unico degli intermediari assicurativi) contraffatto, funzionale al raggiro”, spiegano i colleghi di Adn Kronos.

Sullo stesso argomento:
Assicurazioni, come cambia il prezzo in base alle Citta: stangata per i napoletani neopatentati

Potrebbe interessarti anche:
Rivoluzione assicurazioni auto: nasce la la prima polizza basata sui comportamenti di guida

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com