Home » Sergio Muniz: “Dopo l’Isola dei famosi ho dovuto cambiare mestiere. Mi deprime un aspetto dei social”
Spettacolo

Sergio Muniz: “Dopo l’Isola dei famosi ho dovuto cambiare mestiere. Mi deprime un aspetto dei social”

Sergio Muniz: “Dopo l’Isola dei famosi ho dovuto cambiare mestiere”. Le sue parole ai microfoni di ‘Io donna’.

Sergio Muniz: “Dopo l’Isola dei famosi ho dovuto cambiare mestiere”. Di seguito alcuni passaggi dell’ intervista rilasciata ai microfoni di ‘Io donna’.

Sergio Muniz dopo l’Isola dei famosi. L’ex modello parla della sua esperienza al reality. “Mi ha dato moltissima visibilità. Dopo quel programma praticamente non ho più potuto fare il modello. Ho dovuto cambiare mestiere. Ero pieno di impegni. Fare il testimonial, al contrario, non ti garantisce che pochi lavori l’anno. Così ho fatto un passo indietro e mi sono focalizzato sulla mia passione principale: la recitazione. Ho frequentato diverse scuole a Milano, stage, corsi, negli anni è stata una formazione continua”, spiega.

A proposito di realty e TV, Muniz mantiene le distanze. “Cosa penso dell’ultima edizione Isola dei famosi? Niente, perché non ho la tv. Ho un appartamento minuscolo a Milano dove non vivo mai perché sono sempre in tourneé. Quando sono libero mi rifugio in Liguria, a Bonassola. Mi propongono ogni anno un realty, ma rifiuto sempre. Se avessi continuato dopo la vittoria di quindici anni fa sarei ancora di più “quello dei reality”. Ma non mi interessava essere un personaggio tv. Se ci vado ora è solo per promuovere i miei spettacoli teatrali”.

Sul rapporto coi social, l’ex naufrago storce il naso. “Ogni tanto, in realtà, qualche programma in albergo lo guardo. Semplicemente sono selettivo. Poi, sì, uso Instagram, i Social. Ho 17mila follower. Ci promuovo i miei spettacoli. Ma c’è troppo voyeurismo. Il mondo social vuole solo sapere cosa mangio, dove vado e cosa faccio. Non mi interessa perdere tempo con queste cose. Eppure metto il mio punto di vista nelle foto. Eppure ai follower non interessa, vogliono altro, sono pruriginosi. Instagram d’altra parte è solo immagine, mentre io bado ai contenuti. Mi verrebbe da dire: spegnete la tv! I discorsi politici non mi interessano, ci sono molti estremismi da una parte e dall’alta. C’è anche un mondo positivo là fuori. Sono per dare l’esempio. Per quanto mi riguarda desidero essere felice e poter dare felicità a chi ho intorno. L’individualismo non porta da nessuna parte”.

Potrebbe interessarti anche:
Kasia Smutniak si racconta: “Sono felice del mio corpo da 40enne, soprattutto per un motivo”

Leggi anche:
Avanti un altro, Francesca Giuliano: “Senza veli? Solo in un caso. Una donna voleva regalarmi al marito. Sul #Metoo…”

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com