Home » Incendio sottomarino russo: “Vittime hanno dato la vita per evitare catastrofe mondiale”
News World

Incendio sottomarino russo: “Vittime hanno dato la vita per evitare catastrofe mondiale”

Incendio sottomarino russo: il retroscena

Incendio sottomarino russo, oggi si sono svolti i funerali dei 14 sommergibilisti che hanno perso la vita nell’ incidente. Sergei Pavlov, capitano aiutante del capo di Stato maggiore della Marina russa, presente alla cerimonia, ha rivelato un retroscena da pelle d’ oca. “Con la loro vita, hanno salvato i loro compagni, la loro unità e hanno evitato una catastrofe su scala planetaria”, le sue parole a proposito delle vittime dell’ incendio del sottomarino russo con cui erano in missione nel Mare di Barents. Lo riporta l’ agenzia di stampa Fontanka, citata da Bloomberg.

Incendio sottomarino russo. Fino a questo momento, le autorità hanno confermato solo che il sottomarino su cui si trovavano, identificato da fonti come l’ As-12 Losharik, era a propulsione nucleare.

Sergei Shoigu, ministro della Difesa, giovedi scorso ha riferito al presidente Vladimir Putin. Secondo quest’ ultimo l’ incendio ha interessato le batterie e il reattore nucleare era stato sigillato ed era rimasto operativo, anche dopo l’ incidente.

Putin ha approvato la proposta di Shoigu di conferire onorificenze di stato ai 14 militari le cui azioni erano state definite “eroiche” già nel primo comunicato del ministero della Difesa sull’ incidente. Nel corso della cerimonia, le dichiarazioni che sanno di retroscena.

Leggi anche:
Sarah Jessica Parker: “Molestata sul set di ‘Sex and The City’ stavo per lasciare, poi…”

Oppure leggi anche:
Scontro sulla collana donata da Dolce e Gabbana alla Madonna siciliana e requisita dal Vescovo

Potrebbe interessarti anche:
Sergio Muniz: “Dopo l’Isola dei famosi ho dovuto cambiare mestiere. Mi deprime un aspetto dei social”

Oppure potrebbe interessarti anche:
Avanti un altro, la maggiorata anni 50 Francesca Giuliano: “Senza veli? Solo in un caso. Quella volta che una donna voleva regalarmi al marito. Sul #Metoo…”

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com