Home » Svizzera, gallo condannato dal Tribunale: cantava troppo
Animali Curiosità News World

Svizzera, gallo condannato dal Tribunale: cantava troppo

Svizzera, gallo condannato dal Tribunale:

Gallo condannato dal Tribunale. Accade in un comune vicino a Zurigo, dove un Tribunale svizzero “condanna” l’ animale perché con il suo chicchirichì infastidiva il vicinato. Il pennuto cantava fino a 44 volte al giorno, compresa la notte.

Infastiditi dall’ animale, i vicini hanno misurato il livello di decibel sprigionato dal gallo, attraverso un’ applicazione. Alla fine hanno scoperto che l’ animale raggiungeva gli 84 decibel, un livello decisamente troppo alto.

La sentenza, in pratica, condanna il gallo a cantare ad orari prestabiliti. L’ animale sarà comunque libero di cantare e vagare all’ aperto tutti i giorni, ma dalle 8 alle 22 in punto. Mentre la domenica il suo ‘chicchirici’ non potrà partire prime delle 9.

Il proprietario ora dovrà tenere il gallo al buio, in una stalla chiusa e insonorizzata, per tutto il resto del tempo. Nella sentenza, la Corte ha specificato che avere dei “polli e in particolare dei galli porta naturalmente un po’ di inquinamento acustico”.

Svizzera, gallo condannato dal Tribunale. Inoltre, si legge ancora nella sentenza: “Gli animali producono schiamazzi, rumori e letame, che deve essere smaltito anche con una rimozione regolare”. La causa è costata 5200 franchi ai denuncianti.

Leggi anche:
Rettore: “Certe offese mi hanno segnata. Governo? Perché bisogna tifare per loro…”

Potrebbe interessarti anche:
Chicago, scoppia mega rissa tra donne al derby: volano capelli [VIDEO]

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com