Home » Cm.com: “Juventus, Dybala è un caso. Non lo cercano nemmeno i cinesi. Quanto vale oggi…”
Sport

Cm.com: “Juventus, Dybala è un caso. Non lo cercano nemmeno i cinesi. Quanto vale oggi…”

Juventus, Dybala è un caso

Juventus, Dybala è un caso. Continua il periodo nero di Paulo Dybala. Dopo una stagione negativa, culminata con l’ eliminazione in Copa America con la sua Argentina, l’ attaccante bianconero è uscito un po’ dalla scena. L’ ex Palermo non è stato nemmeno convocato dalla Juventus per il ritiro precampionato, quindi si godrà qualche giorno di vacanza e, mercato permettendo, si aggregherà alla squadra dal prossimo 13 luglio.

E ad attendere Dybala, non c’è Allegri ma Sarri che in pratica rivoluzionerà tutto rispetto alla passata stagione. Quindi, l’ argentino continua a rappresentare un enorme enigma tecnico-tattico. A descrivere nel dettaglio la situazione dell’ attaccante argentino, sono i colleghi di calciomercato.com, che parlano anche della valutazione crollata per il giocatore. Di seguito uno stralcio dell’ analisi.

Juventus, Dybala è un caso. “Paulo Dybala è un caso? La risposta a questa domanda per larghi versi è sì, perché i numeri e le statistiche dell’ultimo anno di Juventus della Joya non solo non sono stati esaltanti, ma sono al contrario stati controproducenti. E sì, siamo sicuri che tanti tifosi bianconeri storceranno il naso perché considerano colui a cui è stata data la numero 10 bianconera ancora un potenziale fenomeno. Probabilmente lo è e probabilmente lo sarà, ma potrà esserlo in questa Juventus?”.

SI È SVALUTATO – La verità è che Dybala oggi si è svalutato al punto che la Juventus nel corso dell’estate non ha ricevuto nessuna proposta di acquisto per lui. Neanche una richiesta di informazioni dai club cinesi che tanto stanno ricominciando a guardare al nostro campionato. Senza arrivare agli estremi di casa Inter con il connazionale Icardi, il cartellino oggi non solo non vale i 150 milioni chiesti al Real Madrid la scorsa estate, ma non vale neanche i 100 che la Juventus pensa di poter incassare. Il prezzo lo fa il compratore, dicono e ripetono spesso gli addetti ai lavori come il ds Fabio Paratici, e se nessuno ti cerca il tuo valore è praticamente nullo”.

Sullo stesso argomento:
Dagospia: “Juve, debiti, liti e capricci di CR7: 500 mln di deficit. Quello scontro Nedved-Allegri…”

Leggi anche:
Totò Schillaci rivela: “Presi Baggio a testate quando ero alla Juve. Mi sono arricchito in Giappone”

Potrebbe interessarti anche:
Chicago, scoppia mega rissa tra donne al derby di Baseball tra Sox e Cubs: volano capelli [VIDEO]

Extra:
L’Oroscopo di oggi, mercoledì 10 luglio: dall’ ariete al capricorno, le previsioni di Paolo Fox segno per segno – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com