Home » Elisa Toffoli risponde al web sulla polemica con Laura Pausini: “Anche se fossi la seconda scelta non mi vergogno”
Gossip Spettacolo

Elisa Toffoli risponde al web sulla polemica con Laura Pausini: “Anche se fossi la seconda scelta non mi vergogno”

Elisa Toffoli mette un punto alla polemica tra fan club con Laura Pausini

Guerra a distanza tra i fan club di Laura Pausini ed Elisa Toffoli per la colonna sonora ed il doppiaggio de Il Re Leone. Il remake del film della Disney, uscirà nelle sale il prossimo 21 agosto ed alla vigilia della conferenza stampa dell’edizione italiana, erano circolate voci sull’interprete femminile.

Alcuni fan avevano chiesto a Laura Pausini se avrebbe partecipato alla produzione e la cantante aveva risposto. “No, anche se mi piace molto, ma non ho potuto farlo per via di altri impegni che avevo”. Poi aveva aggiunto. “Ma lo farà Elisa ed è bellissima la sua voce, io sono una grande fan!”. Lasciando così intendere che quest’ultima era stata selezionata dopo il suo no.

A questa frase si è scatenata una pioggia di critiche da parte degli ammiratori di Elisa. Con tanto di risposte via web alla Pausini. “Ma perché non perdi mai e dico mai occasione di voler apparire come la migliore?! Anche con i sorrisi e i complimenti in realtà stai urlando al mondo che la prima scelta eri te e chi è arrivata dopo invece è la seconda”. “Che insopportabile questa e che spocchia infinita”.

Insomma, clima teso tra i rispettivi fan club fino alla risposta ufficiale dell’altra protagonista, Elisa Toffoli, che via Instagram ha chiarito. “Di solito tendo ad occuparmi di musica e poco altro, ma credo di avere un potere, un peso, una voce e una responsabilità. Non so per quale ragione in quest’epoca pare ci sia sempre un bel po’ di posto per l’odio e per la negatività.  Ma so di certo che abbiamo il potere di cambiare la realtà che ci circonda, e possiamo sempre fare una scelta! Io scelgo l’onestà, la positività, la meritocrazia, la chiarezza, la trasparenza, il coraggio. Ringrazio tutti quelli che mi hanno difesa ma li invito anche a evitare altri scontri.  Se fossi una seconda scelta non me ne vergognerei, quello che dispiace è l’aver sentito una versione totalmente diversa da questa. Ma non importa, credetemi”.

Elisa ha poi continuato. “Ci tengo a dirvi una cosa. Anche se fosse così e io fossi una seconda o una terza o una quarta o quinta scelta, non me ne vergognerei affatto e non penso debba essere un problema per nessuno!Quello che conta è l’opportunità meravigliosa di vivere un’esperienza straordinaria. Ho provato una felicità e una gioia enormi quando mi hanno chiamata, e ho dato tutta me stessa nelle parti cantate e in quelle recitate. Ho fatto il miglior lavoro possibile e ne sono fiera….. In quanto a me e a Laura non è bello che questa situazione crei odio tra i nostri fan, o tra i fan del film… mentre molti di voi scrivevano messaggi pieni di rancore io e Laura ci mandavamo messaggi dicendoci che ci vogliamo bene”.

 

View this post on Instagram

Di solito tendo ad occuparmi di musica e poco altro,ma credo di avere un potere,un peso,una voce e una responsabilità. Non so per quale ragione in quest’epoca pare ci sia sempre un bel po’ di posto per l’odio e per la negatività. Ma so di certo che abbiamo il potere di cambiare la realtà che ci circonda,e possiamo sempre fare una scelta! Io scelgo l’onestà,la positività,la meritocrazia,la chiarezza,la trasparenza,il coraggio. Ringrazio tutti quelli che mi hanno difesa ma li invito anche a evitare altri scontri. Se fossi una seconda scelta non me ne vergognerei,quello che dispiace è l’aver sentito una versione totalmente diversa da questa. Ma non importa,credetemi. Ci tengo a dirvi una cosa:anche se fosse così e io fossi una seconda o una terza o una quarta o quinta scelta,non me ne vergognerei affatto e non penso debba essere un problema per nessuno!Quello che conta è l’opportunità meravigliosa di vivere un’esperienza straordinaria. Ho provato una felicità e una gioia enormi quando mi hanno chiamata,e ho dato tutta me stessa nelle parti cantate e in quelle recitate. Ho fatto il miglior lavoro possibile e ne sono fiera. Ho ricevuto i complimenti da parte di grandi professionisti del doppiaggio e mi sono quasi commossa perchè doppiare è sempre stato uno dei miei sogni,e vi assicuro che togliere completamente l’accento friulano senza aver mai studiato recitazione e con alle spalle un solo corso di dizione (durato tre mesi e fatto quando avevo quattordici anni ) in tutta la vita non è stata una passeggiata!!! 😂🤪 In quanto a me e a Laura @laurapausini non è bello che questa situazione crei odio tra i nostri fan,o tra i fan del film… mentre molti di voi scrivevano messaggi pieni di rancore io e Laura ci mandavamo messaggi dicendoci che ci vogliamo bene. La Vostra Nala ❤️ P.S. Fuori ovunque c’è più amore di quello che sembra e pure la colonna sonora de Il Re Leone in cui io e @mengonimarcoofficial aka Simba cantiamo insieme nel duetto più romanticoso del mondo ✨✨✨

A post shared by ELISA TOFFOLI Official (@elisatoffoli) on

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com