Home » Beccato il ‘mago del pezzotto’: oscurati 11mila segnali. Trovata una fortuna in casa
Italia News Televisione

Beccato il ‘mago del pezzotto’: oscurati 11mila segnali. Trovata una fortuna in casa

Beccato il ‘mago del pezzotto’: oscurati 11mila segnali

Beccato il ‘mago del pezzotto’: oscurati 11mila segnali. Il tutto grazie ad un’ operazione della squadra financial cybercrime della polizia postale, coadiuvata dalla Procura di Palermo. Gli agenti hanno bloccato un’ infrastruttura informatica, gestita dalla piattaforma Tv pirata ZSat, che permetteva la riproduzione abusiva, attraverso internet, dell’ intero palinsesto Sky e non solo.

Il mago del pezzotto, così è chiamato il dispositivo pirata, un 35enne, è stato denunciato per violazione della legge sul diritto di autore. Nella sua abitazione è stata trovato la sorgente della piattaforma pirata ZSat, composta da 57 decoder di Sky Italia, collegati ad apparati per la ritrasmissione sulla rete internet, per un giro di clienti finali stimato in circa 11.000 persone in tutta Italia.

Nell’ abitazione dell’ uomo, la polizia postale ha sequestrato ben 186.900 euro in contanti. Erano nascosti negli scarichi dei bagni e nella spazzatura. Inoltre, il 35enne si è visto sottrarre una macchina professionale conta-banconote, lingotti d’oro, e due «wallet» hardware (portafogli virtuali) contenenti cryptomoneta in diverse valute, dal valore molto sostanzioso.

Un ritrovamento che conferma l’ enorme mole di affari e introiti illeciti che garantisce questo sistema ultra tecnologico. Un problema a cui le grandi piattaforme hanno dichiarato guerra

Sullo stesso argomento:
Pirateria online: Sky, Dazn e Netflix sul piede di guerra contro il decoder ‘pezzotto’

Leggi anche:
Calcio in Tv, Miccichè: “Pezzotto alimenta criminalità organizzata. Il Governo è già intervenuto…”

Potrebbe interessarti anche:
In ospedale con un’anguilla nel sedere: “soffriva di stitichezza”

Ultima ora:
Magistratura in lutto: è morto Francesco Saverio Borrelli, ex capo del pool Mani Pulite

Leggi anche:
Orietta Berti: “Questo Governo è come il mio matrimonio. Mio marito si è costruito una camera insonorizzata”

Oppure potrebbe interessarti anche:
Tragedia Jesolo, pestato l’autore del post con foto sorridente sotto la tomba della vittima

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com