Home » Car-T, arriva la terapia che ‘addestra’ le cellule a riconoscere e combattere i tumori
Italia News Salute

Car-T, arriva la terapia che ‘addestra’ le cellule a riconoscere e combattere i tumori

Car-T, arriva anche in Italia la nuova terapia

Car-T, arriva la terapia che ‘addestra’ le cellule a riconoscere e combattere i tumori. Buone notizie dall’ AIfa. L’ agenzia italiana del Farmaco ha dato la disponibilità ad utilizzare la cura Car-T che serve ad aiutare i pazienti con leucemia o linfoma. Si tratta che utilizza le cellule del sistema immunitario del paziente opportunamente ‘addestrate’ per riconoscere e combattere i tumori.

La terapia Car-T utilizza i globuli bianchi dei pazienti, i quali vengono a loro volta ingegnerizzati per attivare il sistema immunitario. Poi, nel momento in cui vengono inseriti nuovamente nel paziente, gli stessi riescono ad eliminare le cellule tumorali. Un sistema già conosciuto all’estero, mentre in Italia è stato messo a disposizione da pochi giorni.

La terapia sarà disponibile in tutti i centri specialistici d’ Italia garantendo cosi’ un nuovo metodo per combattere la mattia nei pazienti adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL), in caso di recidiva e per pazienti fino a 25 anni di età con leucemia linfoblastica acuta (LLA) a cellule B.

Sullo stesso argomento:
Nuova speranza per il Tumore al pancreas: scoperta terapia innovativa che dimezza progressione

Ultima ora:
Segrate, furgone con 8 operai si ribalta: un morto e sei feriti. La tragedia

Leggi anche:
Agguato a Roma, ucciso Diabolik, noto capo ultras della Lazio. Il caso

Il papà passa col rosso: bambino di 5 anni chiama la polizia: “Arrestatelo!”

Tecnologia e salute: arriva il selfie che misura la pressione

Mara Venier: “Sono stata una mamma ingombrante. Mia figlia mi avrebbe voluto così…”

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Tags
Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com