Home » Incidente stradale per Massimo Boldi: “Vivo per miracolo”
Italia News

Incidente stradale per Massimo Boldi: “Vivo per miracolo”

Incidente stradale per Massimo Boldi:

Incidente stradale per Massimo Boldi. L’ attore, 74 anni, ha sbandato mentre era alla guida della sua auto, forse per un colpo di sonno, ed è andato a sbattere contro il guardrail. Il tutto è accaduto la sera di domenica 4 agosto nei pressi di Grosseto, mentre Boldi era in viaggio verso Roma.

Intercettato dai colleghi de ‘Il Tirreno’, l’ attore racconta quanto gli è accaduto. “Sono vivo per miracolo, me la sono vista davvero brutta. Sono vivo grazie al guardrail se non fosse stato lì a fermare la corsa dell’ auto sulla quale viaggiavo, sarei morto”,

Boldi, mezz’ ora prima dello schianto aveva fatto una sosta per mangiare qualcosa. L’ attore è poi ripartito e dopo un po’ sembra che sia stato vittima di un improvviso colpo di sonno. Uscito fuori dalla carreggiata, la sua auto ha finito la corsa impattando contro un guardrail. Colpo che ha risvegliato Boldi.

Sullo stesso argomento:
Massimo Boldi: “Sono solo e spero di incontrare la donna giusta. Sono molto generoso. Su De Nardis…”

Leggi anche:
Car-T, arriva la terapia che ‘addestra’ le cellule a riconoscere e combattere i tumori

I gatti sentono prima il terremoto: la reazione è sorprendente [VIDEO]

Tyson confessa: “Usavo un pene finto per passare l’antidoping: così fregavo gli ispettori”

Malta, Checco Zalone sotto accusa: “Maltrattamenti sul set del suo film”

Arrestato cantante di ‘X-Factor’: chiedeva foto intime a un minore

Disabile 13enne lasciata in auto per cinque ore: morta. Madre e compagno in manette

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com