Home » Venezia, stabilimento balneare chiuso per razzismo
Italia News

Venezia, stabilimento balneare chiuso per razzismo

Stabilimento balneare chiuso per razzismo a Chioggia, nel Veneziano

Stabilimento balneare chiuso per razzismo. Arriva la sospensione di 15 giorni da parte del Questore di Venezia per il “Cayo blanco”. Un provvedimento disciplinare adottato in base all’art 100 del testo unico di pubblica sicurezza. È la conseguenza di atti di razzismo e di violenza che si sono susseguiti nell’ultimo periodo.

Uno degli ultimi episodi, risale al 3 agosto, quando un uomo è stato spinto fuori dal locale e , dopo aver reagito, è stato picchiato. Sempre nello stesso locale, qualche giorno prima è stato vietato l’ingresso ad un 20enne italiano di origini etiope perchè “chi ha la pelle scura non entra”.

La Questura ha dovuto percio’ intervenire dichiarando un’emergenza sociale, sottoponendo il locale a sospensione notificata dai carabinieri di Chioggia.

Ultima ora:
Incidente stradale per Massimo Boldi: “Vivo per miracolo”

Si accascia al suolo mentre gioca a calcetto: 15enne muore in vacanza

Leggi anche:
Car-T, arriva la terapia che ‘addestra’ le cellule a riconoscere e combattere i tumori

I gatti sentono prima il terremoto: la reazione è sorprendente [VIDEO]

Tyson confessa: “Usavo un pene finto per passare l’antidoping: così fregavo gli ispettori”

Malta, Checco Zalone sotto accusa: “Maltrattamenti sul set del suo film”

Arrestato cantante di ‘X-Factor’: chiedeva foto intime a un minore

Disabile 13enne lasciata in auto per cinque ore: morta. Madre e compagno in manette

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com