Home » Milano, aggredita a bottigliate in pieno centro: 38enne del Bangladesh arrestato
Cronaca

Milano, aggredita a bottigliate in pieno centro: 38enne del Bangladesh arrestato

Milano, aggredita a bottigliate in pieno centro:

Aggredita a bottigliate in pieno centro. Un uomo di 38 anni ha aggredito una passante con una bottiglia senza motivo in Largo La Foppa a Milano. L’episodio è accaduto stamattina, la donna era andata a fare la spesa, quando una volta uscita dal negozio, un uomo ha perso completamente il senno, prendendo una bottiglia e sferrandole dei colpi alla gola che le hanno inflitto profonde ferite.

La 64enne è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale Niguarda; grazie all’aiuto di un uomo che stava passando per caso, il drammatico evento è stato fortunatamente interrotto: l’uomo ha messo subito in salvo la povera donna e bloccato l’aggressore. Alcuni testimoni parlano di una rapina andata male.

Il 38enne è stato portato in Questura, dove è stato già identificato e presto si saprà se sarà processato e/o condannato.

Lungo la strada si intravedono le macchie di sangue e i cocci di bottiglia, i commercianti di via Moscova e di Corso Garibaldi sono sotto shock, una donna stava per essere uccisa nel pieno centro di Milano.

Leggi anche:
VIDEO – Investe due donne e un bambino di 3 anni in diretta Facebook: follia a Vacareni

Vacanza si trasforma in tragedia: Nora, 15 anni, scompare nella giungla della Malesia

Pompei delle meraviglie: spunta un cassetta segreta con tesoro inaspettato

Scaraventa cucciolo di Labrador a terra: dog sitter nei guai [VIDEO]

Rimini, consigliere Lega investe islamico sulle strisce

Tragedia in Colombia, due soldati precipitano durante esibizione in volo [VIDEO]

VIDEO – Doppio salto mortale Simone Biles: il triplo avvitamento della ginnasta è nella storia

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Tags
Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com