Home » Banca chiude e cancella debiti dei clienti: “Prendetelo come un regalo”
News World

Banca chiude e cancella debiti dei clienti: “Prendetelo come un regalo”

Banca chiude e cancella debiti dei clienti: l’incredibile regalo ai debitori

Banca chiude e cancella debiti dei clienti. Un sogno che si realizza per alcune persone che avevano piccoli, ma anche grossi debiti con l’ Istituto di credito. È accaduto in Canada, dove per completare l’ uscita dal mercato canadese, Chase ha deciso di cancellare il bilancio esistente. «Prendetelo come un regalo», commenta Maria Martinez, portavoce della banca, agli ormai ex clienti.

Douglas Turner, un abitante dell’ Ontario che si è visto estinguere un debito contratto con la sua carta Amazon di 6.157 dollari canadesi, non sta nella pelle e non nasconde la sua felicità. Ai microfoni della Cbc, il servizio pubblico radiotelevisivo canadese, ha dichiarato: «Ho passato tutta la notte scorsa, con un sorriso sul viso». Da un anno, per ogni mese, Turner aveva dovuto versare 300 dollari per estinguere un debito del quale ora è stato liberato.

Chase Bank non ha specificato il numero esatto dei clienti interessati dal «regalo», ma i possessori di carte Amazon.ca, come Douglas Turner, e quelli di Rewards Visa e Marriott Rewards Premier Visa hanno già ricevuto la comunicazione.

La Chase Bank aveva avviato l’ operazione due anni fa quando l’ istituto di credito ha smesso di accettare nuove domande per le carte di credito in Canada. Inoltre, dal marzo 2018 aveva cominciato a bloccare le carte stesse.

Sara Rathner, esperta di carte di credito, ai microfoni del New York Times, ha dichiarato che la decisione di Chase Bank è con ogni probabilità la prima del suo genere.

Leggi anche:
VIDEO – Gigantesco yacht si schianta sul molo: panico tra i turisti

A letto presto e sveglia all’alba: l’incredibile scoperta di uno studio

Miss Europa, Giulia Ragazzini: “Rivalità? Dopo la vittoria mi è successo di tutto. Proposta indecente di un cantante famoso”

Clochard tenta suicidio, la polizia lo uccide: è polemica

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com