Home » Papa bloccato in ascensore e salvato dai pompieri: “Qui grazie a Dio e a loro…”
Italia News

Papa bloccato in ascensore e salvato dai pompieri: “Qui grazie a Dio e a loro…”

Papa bloccato in ascensore arriva all’Angelus con quasi nove minutidi ritardo. Pontefice salvato dai pompieri e come lui stesso dice “da Dio”

Il Papa è rimasto bloccato in ascensore e ha cominciato il consueto Angelus della domenica in ritardo. A spiegare il motivo è lo stesso Pontefice ai fedeli radunati in piazza San Pietro per ascoltarlo. “Devo scusarmi con voi: sono rimasto chiuso in ascensore per 25 minuti, c’ è stato un calo di tensione. Ma poi sono venuti i vigili del fuoco a tirarmi fuori”. E dopo le scuse, ha concluso: “Ringrazio Dio e i vigili del fuoco”.

La folla che aspettava il Santo Padre l’ ha visto affacciarsi alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico con nove minuti di ritardo rispetto all’ orario previsto, mezzogiorno in punto. Papa Francesco ha poi fatto la sua riflessione sul Vangelo della domenica, quello di Gesù che partecipa a un banchetto nella casa di un capo dei farisei, e ha detto.

“È un atteggiamento piuttosto diffuso, anche ai nostri giorni, e non solo quando si è invitati a un pranzo: si cerca il primo posto per affermare una presunta superiorità sugli altri. In realtà, questa corsa ai primi posti fa male alla comunità, sia civile sia ecclesiale”.

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com