Home » Catherine Spaak: “Quando Gassman mi chiese scusa e diventammo amici…”
Spettacolo Televisione

Catherine Spaak: “Quando Gassman mi chiese scusa e diventammo amici…”

Catherine Spaak ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me

Catherine Spaak, splendida attrice 74enne è stata ospite di Caterina Balivo a Vieni da me ed ha parlato della sua vita sentimentale. L’attrice è stata sposata quattro volte, una ogni 10 anni. “La prima volta mi sono sposata a 16 anni, ma non ero pronta per essere moglie e madre. Io aspettavo già mia figlia… Ero una bambina, ero impreparata, anche se fino alla fine non si è mai pronti”.

L’attrice ricorda anche un episodio della sua carriera. “Avevo poco più di vent’anni quando ho girato L’armata Brancaleone e sul set c’erano solo quattro donne e questi ragazzacci si divertivano a dirmi parolacce quando arrivavo sul set. Siccome io ero timida e diventavo tutta rossa, si divertivano a fare questo giochino. Un giorno, Gassmann mi riaccompagnò a casa perchè non c’erano auto che potessero riportarmi a casa. Non ci siamo parlati per tutto il percorso e alla fine mi ha detto ‘scusa’ e siamo diventati amici”.

La Spaak è legata sentimentalmente a Vladimiro, suo marito da otto anni. “Non me l’aspettavo proprio, anche perché prima di incontrarlo ho vissuto parecchi anni da sola in campagna. Quando ci siamo conosciuti mi sembrava molto giovane, come in effetti è. All’inizio ci sono stati molti pregiudizi, anche i miei figli mi dicevano che era troppo giovane, ma è una persona veramente fantastica. Ha 18 anni meno di me, ma mi dà molto di più rispetto a un uomo maturo”.

Poi aggiunge. “Alla mia età, l’amore si trasforma e credo che l’amicizia sia importante in amore come la solidarietà, il comprendersi, il giocare, tornare un po’ bambini, fare dei progetti impossibili “. E sul tempo che passa, dichiara. “Bisogna abituarsi a vivere giorno per giorno e a non avere rimpianti”.

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com