Home » Superbatterio New Delhi: 31 morti in Toscana. Paura per il batterio killer
Italia News Salute

Superbatterio New Delhi: 31 morti in Toscana. Paura per il batterio killer

Superbatterio New Delhi: 31 morti in Toscana. Paura per il batterio killer che in Toscana ha colpito diverse persone tutt’ora ricoverate, oltre ai decessi

Superbatterio New Delhi: 31 morti in Toscana. L’agenzia regionale della sanità ha comunicato che tra novembre 2018 e il 31 agosto 2019, il batterio ha colpito settantacinque persone, ma che il batterio killer sia stato isolato. Sono più di 700 persone ricoverate negli ospedali e portatrici del batterie per avere le giuste cure.

Intanto, le Asl hanno diffuso una nota sull’ argomento. “È stato tutto posto sotto attento monitoraggio. Sono state emanate tutte le indicazioni e le raccomandazioni valide per l’intero territorio regionale” .

A rilasciare ulteriori informazioni è l’ assessore toscano Stefania Accardi. “Entro breve lo screening tradizionale verrà sostituito da un test molecolare che garantisce più rapidità nella risposta”. E aggiunge che “sul sito dell’Ars verrà pubblicato settimanalmente il monitoraggio dei pazienti degli ospedali toscani in cui è stato isolato il batterio”.

“Non è possibile individuare un nesso immediato tra decesso e presenza del batterio perché abbiamo molti pazienti che sono in condizioni di grave fragilità”.

Si attendono nuovi controlli e, soprattutto, maggiori informazioni circa le misure cautelative contro il batterio killer.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Meteo Italia, weekend con nuova ondata di caldo con picchi di oltre 33 gradi: le previsioni

Roma, 18enne impiccata in un parco giochi con le mani legate: è giallo

Debiti Juventus, la relazione sui conti semestrali Exor: rosso altissimo, senza Champions League…

Leggi anche:
La giocatrice di Beach volley Heather Friesen precipita da una cascata. La GoPro riprende tutto [VIDEO]

Ornella Vanoni: “Con Strehler tanti vizi, oggi fumo una canna prima di dormire”

Tassa sui contanti per combattere l’ evasione: la proposta di Confindustria 

Michael Schumacher è cosciente: la bellissima notizia arriva direttamente da Parigi

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com