Home » Carmen Di Pietro sbatte fuori casa il figlio 18enne: “Ha sempre avuto tutto dalla vita, ma ora…”
Televisione

Carmen Di Pietro sbatte fuori casa il figlio 18enne: “Ha sempre avuto tutto dalla vita, ma ora…”

Carmen Di Pietro sbatte fuori casa il figlio subito dopo che questi ha compiuto la maggiora età. La showgirl spiega le motivazioni e avvisa l’altra figlia

Carmen Di Pietro sbatte fuori casa il figlio 18enne: “Ha sempre avuto tutto dalla vita, ma ora…”. Il tutto è andato in scena nel corso della trasmissione ‘Pomeriggio 5’. La showgirl ha fatto le valigie per mettere fuori casa suo figlio, il neo 18enne Alessandro. Il tutto già annunciato nelle scorse settimane, attraverso una lettera scritta e pubblicata al settimanale Di Più, dove motiva questa scelta.

“E’ colpa delle mamme italiane se in Italia ci sono troppi bamboccioni. A 18 anni dicono: “Sono ancora piccolini, facciamoli restare in casa fino a 20 anni”. Se sono piccoli, non possono nemmeno guidare. Non ce l’ha la patente. A 18 anni sbatterò di casa anche mia figlia Carmelina. Stiamo trovando un appartamento da condividere con un amico per dividere le spese, ma la mamma ci sarà sempre”.

Di seguito la lettera di Carmen Di Pietro al figlio Alessandro pubblicata dal settimanale Di Più. “Caro Alessandro, hai appena compiuto 18 anni, e anche se so che non ti farà piacere e ti sembrerò una madre spietata, il mio regalo è un invito di cui devi prendere atto: ti sbatto fuori di casa. È arrivato il momento di cominciare ad affrontare le difficoltà della vita da solo, perché non esiste solo il divertimento ma anche il sacrificio. È ora che ti trovi un lavoro e una casa in affitto”, si legge.

Carmen Di Pietro spiega le motivazioni nella missiva: “Lo faccio per il tuo bene. Hai sempre avuto tutto dalla vita, ma per diventare un uomo devi iniziare a camminare con le tue gambe, non voglio a casa un bamboccione. Mi hai chiesto la macchina, e non una piccola ed economica, oltre alla festa che mi è costata una tombola. Ma l’auto no, te la devi guadagnare da solo. Per te ci sarò sempre, mica ti abbandono e non pensare che io sia cattiva o troppo severa perché un giorno mi ringrazierai. Ti ho regalato una bella e grande valigia per il tuo trasloco, ti servirà presto. Figlio mio, vedrai che è bello diventare grande”, conclude.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Una scansione degli occhi per scoprire l’Alzheimer 20 anni prima: la svolta

Bianca Guaccero si toglie il reggiseno in diretta: “Prendere o lasciare” [VIDEO]

Neonato trovato morto nel Meranese, fermata la madre: le accuse gravissime

Savona, anziano si spara ferendo anche la badante: la tragedia

Guerra al pezzotto, in corso la più vasta operazione: coinvolti 5 milioni di italiani

Messico, cadaveri fatti a pezzi chiusi in 119 sacchi dei rifiuti: l’orrore

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com