Home » Trascina la poliziotta con l’auto perché voleva multarla [VIDEO]
News World

Trascina la poliziotta con l’auto perché voleva multarla [VIDEO]

Trascina la poliziotta con l’auto perché stava per farle una multa che l’automobilista proprio non aveva intenzione di pagare. La folle fuga

Trascina la poliziotta con l’auto perché stava per farle una multa. La folle fuga a Krugersdorp, in Sudafrica. L’ agente aveva fermato un’ automobile con una donna al volante dopo aver notato che questa usava il telefono cellulare mentre guidava.

Quindi comincia a redigere la contravvenzione, annotando il numero di targa del veicolo. Ma a quel punto l’ attacco di follia. Come mostrano le immagini, la poliziotta viene investita e trascinata per molti metri. L’ intera scena viene immortalata da un altro automobilista e poi postata sui social network.

Incredibilmente l’ agente riesce a reggersi al tergicristallo dell’ automobile senza riportare gravi contusioni. Mentre la 27enne autrice del folle gesto è stata successivamente arrestata. A fermare la corsa dell’ auto è stato un furgone della polizia che le ha tagliato la strada.

Trascina la poliziotta con l’auto perché voleva multarla. Di seguito il video pubblicato su Twitter da Yusuf Abramjee.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Leggi anche:
Grave lutto per Cesare Cremonini: l’annuncio del cantante [VIDEO]

Rosy Abate 2, lo sceneggiatore Mizio Curcio: “E’ stata una sfida, la protagonista affronterà i suoi demoni”

Giampiero Mughini: “Quella sera Moana Pozzi mi chiese di salire a casa sua…”

Daniele Liotti: “L’amore mio è un pò fatina, ha gli occhi pieni di luce e il sorriso bello”

Bianca Guaccero si toglie il reggiseno in diretta tv: “Prendere o lasciare” [VIDEO]

Neonato trovato morto nel Meranese, fermata la madre: le accuse gravissime

Savona, anziano si spara ferendo anche la badante: la tragedia

Guerra al pezzotto, in corso la più vasta operazione: coinvolti 5 milioni di italiani

Messico, cadaveri fatti a pezzi chiusi in 119 sacchi dei rifiuti: l’orrore

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com