Home » Costanza Caracciolo contro Fedez: “Meglio velina che morire da ignorante”
Gossip Televisione

Costanza Caracciolo contro Fedez: “Meglio velina che morire da ignorante”

Costanza Caracciolo contro Fedez

Costanza Caracciolo contro Fedez, l’ex velina non ha digerito le dichiarazioni del rapper sulla vita delle più celebri vallette della tv. Fedez ha ricevuto il suo quinto tapiro d’Oro da Staffelli di Striscia la Notizia proprio per delle esternazioni sulle veline: “Le vostre figlie avevano il sogno di diventare veline e per riuscire a farlo dovevano fare cose poco edificanti come leccare il c*** a destra e sinistra o uscire con vecchi bavosi”.

Fedez successivamente è stato costretto a scusarsi. “Forse ho generalizzato e mi dispiace, forse ho sbagliato a dire veline“, rimanendo però sulla sua posizione. Staffelli infatti, alla consegna del tapiro, gli ha mostrato le foto delle veline ed ha chiesto. “Mi può dire quali di queste è uscita con un vecchio bavoso o ha leccato c..i a destra e a manca?“.

Costanza Caracciolo, la compagna di Bobo Vieri e da poco mamma della piccola Stella, è stata una delle più celebri veline che hanno calcato il bancone di Striscia. Tramite il suo profilo Instagram ha risposto per le rime. La frase di Fedez ha infatti sollevato un vero e proprio polverone sul profilo social del programma tv, tra chi appoggia il pensiero del cantante e chi lo critica. Costanza, ha risposto ad un follower. “Purtroppo te come tanti altri siete ignoranti continuate ad ‘ignorare’ il termine e il ruolo che rivestono le ‘veline’. Feste, calciatori e vita frivola: hai mai vissuto con una velina? Conosci una velina? Hai mai passato un giorno da velina? ‘Potevate andare in biblioteca?’ Pensi ancora che l’abito faccia davvero il Monaco? Preferisco essere accostata a tutto ciò che hai detto altre 100 mila volte, che a morire da ‘ignorante'”.

 

Seguici anche sulla pagina Facebook, CLICCA QUI

 

 

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com